Utenti collegati: 8 
 
it.cultura.religioni
Religioni e religiosit

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: quam@res.ad  Mostra tutti i messaggi di quam@res.ad
Titolo: VENTIMIGLIA, BIVACCO DI CLANDESTINI IN CHIESA: NON VOGLIONO ESSERE IDENTIFICATI
Newsgroup: it.cultura.religioni
Data: 01/03/2018
Ora: 23:17:44
Mostra headers
 
  Preti stranieri che favoriscano lo stanziamento in Italia di <br /> clandestini: perch&eacute; di questo parliamo. Anzi, parliamo di occupanti.<br /> <br /> Don Rito Alvarez, parroco della Gianchette, ha aperto il sagrato della <br /> chiesa di Sant&rsquo;Antonio, in via Tenda, ai clandestini accampati sul greto <br /> del fiume Roja. Sono decine gli stranieri, soprattutto centroafricani, <br /> che malgrado il gelo e la neve hanno preferito dormire nelle tende, <br /> scaldati da qualche fal&ograve; acceso sul fiume, pur di non trasferirsi nel <br /> pi&ugrave; attrezzato centro di accoglienza del parco Roja, dove potrebbero <br /> beneficiare di vitto e alloggio gratuito, per il timore di essere <br /> identificati e schedati, vedendo cos&igrave; compromesso per sempre un loro <br /> ingresso in Francia.<br /> <br /> Una barzelletta. Gi&agrave; &egrave; demenziale non andarli a prendere, sgomberarli e <br /> rimpatriarli in Africa, invece realizzano un centro di accoglienza che, <br /> ovviamente, non accoglie senzatetto italiani. E loro non ci vanno perch&eacute; <br /> sarebbero identificati. Ma arriva il prete che ovvia a questo <br /> &lsquo;problema&rsquo;: violando la legge. Nessun magistrato interviene.<br /> <br /> https://voxnews.info/2018/03/01/ventimiglia-bivacco-di-clandestini-in-chiesa-non-vogliono-essere-identificati/<br />  

Il thread:
da leggere quam@res.ad 01/03 23:17
VENTIMIGLIA, BIVACCO DI CLANDESTINI IN CHIESA: NON VOGLIONO ESSERE IDENTIFICATI
   da leggere Bhisma 02/03 12:44
Re: VENTIMIGLIA, BIVACCO DI CLANDESTINI IN CHIESA: NON VOGLIONO ESSERE IDENTIFICATI
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links