Utenti collegati: 10 
 
it.cultura.religioni
Religioni e religiosit

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: expli@cand.um  Mostra tutti i messaggi di expli@cand.um
Titolo: DATI CHOC: GLI IMMIGRATI RUBANO 10 VOLTE PIÙ DEGLI ITALIANI
Newsgroup: it.cultura.religioni
Data: 28/02/2018
Ora: 17:05:52
Mostra headers
 
  I numeri certificano il boom dei reati commessi dagli immigrati<br /> <br /> Prendiamo i furti e le rapine, scrive Libero:<br /> A far riflettere &egrave; un dato, frutto del rapporto tra la massa che<br /> delinque e il totale delle rispettive popolazioni. Un conto, infatti,<br /> sono i 63.193 ladri italiani arrestati nel 2015, che vanno rapportati<br /> agli oltre 55 milioni di residenti; altro i 59.062 stranieri finiti in<br /> manette nello stesso anno per il medesimo reato, che vanno messi sul<br /> groppone dei poco pi&ugrave; dei cinque milioni di immigrati regolarmente<br /> residenti nel nostro Paese. E qui torna in ballo l&rsquo; integrazione tanto<br /> cara al ministro Minniti e ai suoi predecessori al Viminale. Tra il<br /> 2011 al 2015, infatti, la popolazione straniera residente in Italia &egrave;<br /> cresciuta di 444.120 unit&agrave;. Ma con essa &egrave; aumentato anche il peso degli<br /> stranieri sul fronte della criminalit&agrave;. Oltre a furti e rapine, ci sono<br /> altri reati nei quali l&rsquo; incidenza degli immigrati supera il 40%. Le<br /> violenze sessuali, tanto per cominciare. Nel 2011, sono finiti in<br /> manette 4.653 stupratori. Gli italiani erano 2.864; gli stranieri 1.789<br /> (il 38,4%). Quattro anni dopo, gli autori delle violenze sono<br /> leggermente diminuiti &ndash; 3.983 &ndash; ma l&rsquo; incidenza degli stranieri &egrave;<br /> aumentata. Arrivando, con 1.656 persone arrestate, a rappresentare<br /> oltre il 41% del totale.<br /> <br /> Un incremento, continua Libero, che non &egrave; sfuggito al ministero dell&rsquo;<br /> Interno, dove gi&agrave; alla fine dell&rsquo; estate era scattato l&rsquo; allarme sulla<br /> pericolosit&agrave; degli immigrati sul fronte dei reati che destano maggiore<br /> allarme sociale. Il riferimento era al totale delle &laquo;segnalazioni&raquo;<br /> relative a &laquo;persone denunciate/arrestate&raquo; tra il 1&deg; agosto 2016 e il 31<br /> luglio 2017. Dati &laquo;non consolidati&raquo;, come si dice in gergo, dai quali<br /> emergeva che su 839.496 segnalazioni, quelle che vedevano protagonisti<br /> gli stranieri erano 241.723: il 28,8% del totale. Pur rappresentando<br /> meno di un dodicesimo della popolazione, quindi, gli stranieri sono<br /> responsabili, in media, del 30% dei reati.<br /> <br /> VERIFICA LA NOTIZIA<br /> oo1<br /> http://www.affaritaliani.it/politica/palazzo-potere/elezioni-2018-gli-extracomunitari-rubano-10-volte-piu-degli-italiani-520545.html<br /> oo2<br /> http://www.ilgiornale.it/news/politica/ricerca-choc-dagli-stranieri-pi-reati-1276745.html<br /> oo3<br /> http://www.imolaoggi.it/2018/01/23/criminalita-la-verita-nascosta-gli-stranieri-piu-pericolosi-vengono-dallafrica/<br /> oo4<br /> http://www.ilgiornale.it/news/cronache/immigrati-verit-nei-numeri-crimini-6-volte-pi-italiani-1447414.html<br /> oo5<br /> http://www.ilgiornale.it/news/politica/stupri-ecco-i-veri-numeri-stranieri-delinquono-pi-1436554.html<br /> oo6<br /> <br /> Sono tutti dati che chi legge Vox conosce da tempo.<br /> Era tempo che anche altri iniziassero ad accorgersene.<br /> E magari proprio perch&eacute; i giornalisti hanno iniziato a leggere Vox.<br /> C&rsquo;&egrave; da fare una riflessione su questi numeri, che sono drammatici: chi<br /> fa entrare immigrati si prende la responsabilit&agrave; di aumentare il numero<br /> di reati in modo devastante, visto che ad ogni aumento della<br /> popolazione migrante il numero di reati aumenta di un fattore di 10 a 1.<br /> <br /> https://voxnews.info/2018/01/23/dati-choc-gli-immigrati-rubano-10-volte-piu-degli-italiani/<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links