Utenti collegati: 22 
 
it.cultura.ateismo
Dedicato a chi non ci crede

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Oldgargoyle  Mostra tutti i messaggi di Oldgargoyle
Titolo: Quello che non capisco
Newsgroup: it.cultura.ateismo
Data: 25/01/2018
Ora: 23:41:30
Mostra headers
 
  Quello che non capisco, lurkando il gruppo, &egrave; perch&eacute; esistono credenti, in <br /> particolare cristiano-cattolici, che se la prendono con i non credenti <br /> anzich&eacute;, prima, prendersela con i loro correligionari dichiarati che v&igrave;olano <br /> costantemente i precetti della propria fede... <br /> <br /> Mi sembra veramente ipocrita.<br /> <br /> La scelta atea, agnostica o puramente materialista, insomma la decisione di <br /> non prestar fede a improbabili costruzioni metafisiche, &egrave; altrettanto <br /> legittima di qualunque altra scelta (anche se forse un pochino pi&ugrave; motivata <br /> da una prospettiva razionale).<br /> <br /> Inoltre, perch&eacute; non vedo gente che catechizza muslim o ebrei o bahai o... <br /> ecc...???<br /> <br /> Insomma a un credente fa pi&ugrave; paura/da pi&ugrave; fastidio un non credente che un <br /> fedele di una religione concorrente?<br /> <br /> Mah!<br /> <br /> Oldgargolyle  

Il thread:
da leggere Oldgargoyle 25/01 23:41
Quello che non capisco
   da leggere Bhisma 26/01 10:35
Re: Quello che non capisco
      da leggere Oldgargoyle 26/01 22:03
Re: Quello che non capisco
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links