Utenti collegati: 26 
 
it.diritto
Le questioni del diritto in Italia

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Morgan  Mostra tutti i messaggi di Morgan
Titolo: Re: INCUBO MIGLIAIA DI CRIMINALI IN ROTTA VERSO L'ITALIA DOPO LO SVUOTAMENTO DEI MANICOMI CRIMINALI!!!
Newsgroup: it.diritto
Data: 03/11/2017
Ora: 04:09:12
Mostra headers
 
  Il 02/11/2017 22:29, Gennaro ha scritto:<br /> &gt; Sono attesi al porto di Vibo Valentia oltre 550 clandestini prelevati dalle carceri e manicomi crminali in Libia. I clandestini africani, sbarcheranno sulla banchina Bengasi dello scalo e riceveranno le cure previste dal piano di intervento coordinato dalla Prefettura del capoluogo a spese dei contribuenti.<br /> &gt;<br /> &gt; Poi verranno trasferiti in vari centri di accoglienza sparsi su tutto il territorio nazionale, secondo il piano di colonizzazione predisposto dal governo.<br /> &gt;<br /> &gt; Allo sbarco parteciperanno tutte le forze dell&rsquo;ordine del territorio, volontari a pagamento di varie associazioni del vibonese, Protezione civile e 118.<br /> &gt; &ldquo;I numeri assoluti che il governo ha reso noto ieri sui migranti sono spaventosi: il dato dei 111.552 sbarcati dall&rsquo;inizio dell&rsquo;anno non ha precedenti nella storia della Repubblica, se non negli ultimi quattro anni dei governi della sinistra Renzi-Alfano-Gentiloni-Minniti&rdquo;. E&rsquo; quanto si legge in una nota. &ldquo;Oggi il governo cerca di confondere le acque vantando una contingente diminuzione del numero degli sbarchi nelle ultime settimane &ndash; aggiunge -. Diminuzione tutta da verificare poich&eacute; solo ieri sono stati interessati dalle operazioni di salvataggio nel Canale di Sicilia quasi mille persone in un solo giorno, senza contare l&rsquo;allarme lanciato da Frontex sulle nuove rotte che rischiano di facilitare ulteriori nuovi arrivi&rdquo;.<br /> &gt;<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere piďż˝ volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links