Utenti collegati: 24 
 
it.discussioni.energie-alternative
Sfruttamento delle energie alternative

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Soviet_Mario  Mostra tutti i messaggi di Soviet_Mario
Titolo: multi post : Dimensionamento scambiatore a piastre e doppia pompa water powered
Newsgroup: it.hobby.fai-da-te, it.discussioni.energie-alternative
Data: 02/11/2017
Ora: 18:27:17
Mostra headers
 
  Provo a imbastire, letteralmente, due calcoli, circa la=20<br /> questione della doppia-pompa water driven.<br /> <br /> <br /> Delta_Pressione =3D 1 Atm =3D 101325 Pa =3D 101325 N / mq<br /> <br /> Delta_Flusso acqua =3D 5 Kg/min =3D 0,083333333 kg/sec<br /> <br /> (I=B0 dubbio ... usare la variazione di flusso, oppure il=20<br /> flusso reale post carico ? Forse =E8 la seconda ... boh)<br /> <br /> W_isocora =3D Q * Delta_P [mc/s * Pa] =3D V * Delta_P / t [mc *=20<br /> Pa / s] =3D 0,001 * [L*Pa/s] =3D (0,001 * 0,083333333 * 101325)=20<br /> [mc*Pa/s] o Watt =3D 8,443749966 W<br /> <br /> W_isocora =E8 la potenza, calcolata su una trasformazione a=20<br /> volume costante (l'acqua =E8 incomprimibile) e con caduta di=20<br /> pressione ... non so se l'adiabaticit=E0 o meno sussita, n=E9 se=20<br /> conti o meno :\<br /> <br /> Se contassi il flusso finale, di 10 kg/s, sarebbero=20<br /> 16,887499932 W. E forse =E8 pi=F9 verosimile. User=F2 questa 2=B0.<br /> <br /> Ora, cercando dei dati di un comune<br /> scambiatore a piastre che scambia 25 kW<br /> con Delta_T_calda =3D 10 =B0C<br /> e pure Delta_T_fredda =3D 10 =B0C<br /> trovo un valori indicativi di caduta di pressione<br /> (alias perdita di carico di)<br /> lato caldo =3D 22 kPa =3D 22000 Pa =3D 0,217123119 Atm<br /> lato freddo =3D 19 kPa =3D 19000 Pa =3D 0,187515421 Atm<br /> <br /> (osservo come tra l'altro la somma di perdite di carico =E8=20<br /> inferiore al Delta_Pressione che avevo impostato, il che, se=20<br /> nn erro, =E8 bene)<br /> Cmq, perdita di carico totale =3D 0,40463854 Atm.<br /> (che =E8 meno della met=E0 della mia ipotesi preliminare. Penso=20<br /> che questo possa significare 2 cose : o subisco meno perdita=20<br /> di flusso ACS del previsto, oppure posso avere pi=F9 flusso di=20<br /> acqua tecnica. Non so prevedere cosa succederebbe cmq, il=20<br /> sistema trover=E0 un proprio equilibrio forse facendo un po'=20<br /> tutte e due le cose). Ho sommato le due perdite, perch=E9=20<br /> sarebbero ENTRAMBE a carico della pressione e flusso della ACS.<br /> <br /> Stima (pessimistica, conservativa) del volume movimentato=20<br /> nel primario (lato caldo), con perdita carico totale di=20<br /> 33000 Pa (* inclusiva di pompa !) e 15 W di potenza disponibile.<br /> <br /> Q [mc/s] =3D W_isocoro / Delta_P_primario<br /> Q =3D 15 J/s / 33000 Pa =3D 0,000681818 mc/s =3D 0,681818182 L/s =3D=20<br /> 40,909090909 L/min sul primario.<br /> <br /> Ora se la stima =E8 almeno verosimile (*) otterrei un flusso=20<br /> acqua tecnica serbatoio di 3-4 volte l'ACS, il che significa=20<br /> che lo scambio sarebbe favorevolissimo.<br /> In altre parole, visto che<br /> Calore scambiato =3D massa * Delta_T,<br /> un rapporto di masse favorevole (elevata massa d'acqua=20<br /> tecnica spostate per unit=E0 di massa di ACS, nello stesso=20<br /> tempo) implica una superiore variazione di temperatura=20<br /> nell'ACS, almeno in un certo range.<br /> In realt=E0 la cosa non =E8 cos=EC semplice, l'efficienza dello=20<br /> scambio decresce progressivamente con l'approssimarsi della=20<br /> T di uscita ACS alla T di entrata acqua tecnica, ma cmq=20<br /> qualitativamente significa potersi aspettare un Delta_T_ACS=20<br /> &gt;&gt; 10=B0.<br /> Tuttavia gli scambiatori a piastre sono in controcorrente, e=20<br /> in teoria riescono a avere una mandata tiepida di solo pochi=20<br /> gradi meno del carico acqua tecnica calda del serbatoio (e=20<br /> cmq ben superiore allo scarico acqua tecnica tiepida nel=20<br /> serbatoio) - l'efficienza =E8 circa costante lungo tutto lo=20<br /> scambiatore.<br /> <br /> (*) ho incluso probabilmente una caduta di pressione POMPA=20<br /> bassa.<br /> Cercando dati reali di pompe a girante, per ora non ne trovo=20<br /> (normalmente una pompa non opera come CARICO, ma in modalit=E0=20<br /> motrice, e non basta certo cambiare segno)<br /> <br /> ADPUF ... se ci sei ancora, batti un altro colpo :)<br /> Follow-up su energie alternative<br /> <br /> <br /> --=20<br /> 1) Resistere, resistere, resistere.<br /> 2) Se tutti pagano le tasse, le tasse le pagano tutti<br /> Soviet_Mario - (aka Gatto_Vizzato)<br />  

Il thread:
da leggere Soviet_Mario 02/11 18:27
multi post : Dimensionamento scambiatore a piastre e doppia pompa water powered
   da leggere ADPUF 04/11 21:14
Re: multi post : Dimensionamento scambiatore a piastre e doppia pompa water powered
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links