Utenti collegati: 20 
 
it.hobby.radioamatori
Per radioamatori e SWL

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: asdf  Mostra tutti i messaggi di asdf
Titolo: antenna con CAT5
Newsgroup: it.hobby.radioamatori
Data: 18/10/2017
Ora: 20:39:39
Mostra headers
 
  Supponendo di voler usare del normale cavo CAT5 (quello per reti<br /> Ethernet) che avanza pi&ugrave; o meno a tutti, per realizzare qualche<br /> antennina verticale, diciamo per VHF e UHF (solo ricezione, al<br /> max qualche prova con moduletti, ma roba di pochi mW) infilandolo<br /> dentro un tubo di PVC con un connettore da una parte e un tappo<br /> dall'altra, ho un dubbio su come saldare i fili e chiedo ai<br /> luminari della scienza antennistica: se saldo insieme i vari fili<br /> di un CAT5, o qualunque cavo con conduttori isolati, sia da una<br /> parte che dall'altra &egrave; un errore? Oppure &egrave; consigliabile saldarli<br /> solo dalla parte del connettore e tenere i capi opposti isolati?<br /> Naturalmente parlo solo del lato caldo.<br /> Pensavo che unendo i fili da entrambe le parti si potesse formare<br /> l'equivalente di una spira in corto, ma &egrave; pure vero che tutti i<br /> conduttori porterebbero il segnale con medesima fase; di qui il<br /> dubbio.<br /> <br /> Ovviamente con altri cavi non ci sarebbe il problema, ma chiedevo<br /> per il CAT5 perch&egrave; ne avanza quasi sempre, e ho gi&agrave; scorte<br /> eterne di spezzoni di quello rigido da usare per bobine o sulle<br /> breadboard:)<br /> <br /> Thanks!  

Il thread:
da leggere asdf 18/10 20:39
antenna con CAT5
   da leggere OnOrevole 20/10 09:33
Re: antenna con CAT5
      da leggere asdf 20/10 16:54
Re: antenna con CAT5
         da leggere OnOrevole 20/10 22:10
Re: antenna con CAT5
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links