Utenti collegati: 23 
 
it.hobby.scacchi
Il gioco degli scacchi

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Marcoxxx  Mostra tutti i messaggi di Marcoxxx
Titolo: domanda arbitrale (lungo, ma la descrizione dell'epis odio incriminato è breve)
Newsgroup: it.hobby.scacchi
Data: 06/10/2017
Ora: 23:28:22
Mostra headers
 
  Mi e' capitato di assistere alla fase finale di una partita in un torneo<br /> &quot;pseudo-amichevole&quot; che stavo giocando anch'io<br /> [diciamo che era specie di blitz sociale interno ad un<br /> circolo (circolo che per la verita' non e' affiliato alla FSI)]<br /> <br /> <br /> Verso la fine della partita la posizione era la seguente<br /> <br /> Re nero in c7, Donna nera in b2<br /> <br /> Re bianco in a7, Pedone bianco in b7<br /> <br /> <br /> Non c'erano altri pezzi ne' pedoni sulla scacchiera.<br /> La mossa era al bianco<br /> <br /> <br /> <br /> L'orologio del nero segnava circa 4 secondi al termine del tempo<br /> (non c'era incremento), quello del bianco segnava qualche minuto.<br /> <br /> il bianco spinge il Pedone in b8 e il nero, senza aspettare che il<br /> bianco prendesse una Donna (o un altro pezzo) e lo mettesse al posto del<br /> Pedone, gioca Dxb8.<br /> <br /> Al che il bianco si lamenta del fatto che il nero avrebbe dovuto <br /> aspettare che il bianco prendesse il pezzo da sostituire al Pedone<br /> e che azionasse l'orologio. Poiche' il torneo era pseudoamichevole<br /> non c'era un arbitro. Allora si e' scatenata una discussione intorno<br /> al fatto che fare la propria mossa sul tempo dell'avversario possa <br /> essere considerata alla stregua di una mossa illegale. Hanno anche <br /> chiesto a me cosa ne pensavo<br /> (dato che qualche anno fa avevo anche preso la tessera<br /> da arbitro poi pero' non rinnovata).<br /> <br /> Io ho detto che non ero sicuro che la mossa fosse da considerarsi <br /> illegale e che mi ricordavo solo che chi faceva una mossa<br /> sul tempo dell'avversario doveva comunque consentire all'avversario<br /> di premere il pulsante dell'orologio.<br /> <br /> Pero' i regolamenti sono cambiati<br /> nel 2014 e poi nel 2017 (pi&ugrave; o meno dopo che io non avevo piu' la <br /> tessera da arbitro) e non sapevo se c'erano novita' in merito a casi<br /> come questo.<br /> <br /> Comunque alla fine la maggioranza dei presenti ha deciso che poiche' il <br /> regolamento dice che non si pu&ograve; nemmeno acconciare i propri pezzi sul <br /> tempo dell'avversario allora a maggior ragione non si dovrebbe fare una <br /> mossa sul tempo dell'avversario e quindi tale mossa era da<br /> considerarsi illegale (o comunque alla stregua di una mossa illegale)<br /> e quindi doveva far perdere la partita a chi l'aveva fatta<br /> (tra l'altro il &quot;soccombente&quot; nelle partite successive in 2-3 occasioni <br /> ha deliberatamente evitato di azionare l'orologio dopo aver mosso e se <br /> l'avversario ha &quot;abboccato&quot; facendo comunuqe la sua mossa , ha reclamato <br /> la sanzione per l'avversario).<br /> <br /> Vorrei chiedere se qualcuno (meglio se arbitro) pu&ograve; dire cosa si<br /> dovrebbe fare in un caso come questo in un torneo FIDE (magari anche<br /> se c'e' differenza tra un torneo rapid/blitz o a tempo lungo).<br /> <br /> <br /> <br /> <br /> Di seguito mie elucubrazioni:<br /> <br /> personalmente cui non sapevo se nei cambiamenti regolamentari<br /> degli ultimi anni ci fosse qualcosa a<br /> questo proposito, anche se sapevo che i regolamenti attuali stabiliscono<br /> che anche acconciare i pezzi deve essere fatto nel proprio tempo<br /> e quindi immagino che anche muovere debba essere fatto nel proprio<br /> tempo.<br /> <br /> <br /> <br /> Io ero un po' perplesso perche' tra l'altro il nero non aveva azionato<br /> l'orologio (visto che era gia' in moto quello del bianco) e normalmente<br /> la mossa illegale viene sanzionata solo se completata, cioe' se chi la <br /> commette aziona anche l'orologio. Mi sembrava pi&ugrave; un &quot;diusturbo&quot; che una<br /> mossa illegale, pero' se fossi stato l' arbitro non avrei saputo come <br /> sanzionare questo disturbo.<br /> <br /> <br /> Ho poi dato una veloce occhiata al regolamento e ho visto che, oltre <br /> all'articolo<br /> <br /> 6.2.5 ( &quot;L&rsquo;acconcio dei pezzi &egrave; consentito solo al giocatore il cui <br /> orologio &egrave; in moto.&quot; ) c'e' anche l'articolo<br /> <br /> 6.2.1<br /> Durante la partita ciascun giocatore, dopo aver eseguito la propria <br /> mossa sulla scacchiera, dovr&agrave; fermare il proprio orologio e avviare <br /> l&rsquo;orologio dell&rsquo;avversario (vale a dire, dovr&agrave; premere il proprio <br /> orologio). Ci&ograve; &lsquo;completa&rsquo; la mossa. Una mossa &egrave; completata anche qualora:<br /> <br /> 6.2.1.1 La mossa termina la partita (vedi Articoli 5.1.1, 5.2.1, 5.2.2, <br /> 9.6.1 e 9.6.2), ovvero<br /> <br /> 6.2.1.2 (&quot;Il giocatore ha eseguito la propria mossa successiva, nel caso <br /> in cui la sua mossa precedente non fosse stata completata&quot;)<br /> <br /> Quindi in realta' pare che la mossa del nero nel caso in questione fosse <br /> stata completata anche se il nero non ha azionato l'orologio.<br /> <br /> <br /> Resta da vedere se la mossa sia da considerarsi illegale<br /> <br /> <br /> Pero' anche se la mossa non fosse illegale ho anche visto che tra le <br /> sanzioni stabilite dall'articolo 12.9 per le varie irregolarit&agrave; ci pu&ograve; <br /> essere anche la perdita della partita; quindi forse ci pu&ograve; anche stare<br /> la perdita della partita.<br /> <br /> <br /> Ciao,<br /> Marco.<br /> <br /> <br /> <br /> ---<br /> Questa e-mail &egrave; stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.<br /> https://www.avast.com/antivirus<br />  

Il thread:
da leggere Marcoxxx 06/10 23:28
domanda arbitrale (lungo, ma la descrizione dell'epis odio incriminato è breve)
   da leggere fds 07/10 12:52
Re: domanda arbitrale (lungo, ma la descrizione dell 'episodio incriminato è breve)
      da leggere Ammammata 09/10 10:42
Re: Re: domanda arbitrale (lungo, ma la descrizione dell 'episodio incriminato è breve)
         da leggere fds 09/10 12:01
Re: Re: domanda arbitrale (lungo, ma la descrizione dell'episodio incriminato è breve)
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links