Utenti collegati: 33 
 
it-alt.politica.cattolici
La politica dei cattolici

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Pier  Mostra tutti i messaggi di Pier
Titolo: la gran massa degli indifferenti
Newsgroup: it-alt.politica.cattolici
Data: 24/02/2016
Ora: 18:25:18
Mostra headers
 
  <br /> In religione perfino l&rsquo;indifferenza &egrave; pi&ugrave; pericolosa della rabbia. In <br /> internet i siti &ldquo;atei agnostici e razionalisti&rdquo; manifestano un laicismo <br /> rabbioso contro i cristiani. Pubblicano, per esempio, le atrocit&agrave; <br /> compiute in nome di Dio. Il linguaggio &egrave; impastato di durezza e cultura <br /> approssimativa. I Cristiani sanno che da sempre la Chiesa &egrave; fatta di <br /> peccatori: fra i 12 ci furono per esempio Giuda e Pietro. Si prega e si <br /> va a Messa per la grazia della Croce, non certo per il prete o la <br /> Chiesa. Chi &egrave; di Cristo trova un modello in Francesco, Chiara, Antonio, <br /> don Milani, Lellis, e altri santi con loro. Sa poi che a tutti sar&agrave; <br /> offerta la misericordia di Dio, anche a te.<br /> Viceversa alcuni, lontani dalla fede, hanno sterminato nazioni. Mao Tse <br /> Tung, Stalin, Pol Pot, Hitler, Pinochet diedero la morte a 120.000.000 <br /> di persone. Eppure alcuni sono considerati fondatori della patria e la <br /> loro tomba gode di onore. Le contraddizioni sono dunque tanto manifeste <br /> che non c&rsquo;&egrave; da temere la rabbia contro i credenti. Ben peggio invece &egrave; <br /> la posizione degli indifferenti: persone distaccate, insensibili. Non ci <br /> obbligano a ragionare e a prendere posizione. Quando poi i loro <br /> interessi vengono colpiti diventano violenti e pericolosi. Costoro <br /> dovremmo temere.  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links