Utenti collegati: 23 
 
it.news.gcn
Domande e insulti al GCN

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Roberto Deboni DMIsr  Mostra tutti i messaggi di Roberto Deboni DMIsr
Titolo: Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
Newsgroup: it.news.gcn
Data: 13/05/2017
Ora: 16:24:12
Mostra headers
 
  On 13/05/17 11:58, Gabriele - onenet wrote:<br /> &gt; Roberto Deboni DMIsr wrote on 13/05/17 07:34:<br /> &gt;&gt; Che ne dite se stabiliamo la convenzione che in qualsiasi gruppo siano<br /> &gt;&gt; ammissibili &quot;diari o editoriali&quot; (ovvero un &quot;blog&quot;) a patto che il<br /> &gt;&gt; messaggio rispetti due condizioni:<br /> &gt;&gt;<br /> &gt;&gt; a) Sia premesso da [BLOG]<br /> &gt;&gt;<br /> &gt;&gt; b) Sia meno di 32 Kb di lunghezza, incluso gli header<br /> &gt;&gt;<br /> &gt;<br /> &gt; Voto personale: NO.<br /> <br /> Ancora prima di iniziare la discussione ?<br /> Andiamo male (mi riferisco al tipo di spirito di apertura e confronto<br /> che ha appena espresso).<br /> <br /> &gt;&gt; Quale e' la ragione ? I siti che ospitano i blog sono siti commerciali<br /> &gt;&gt; che vivono di pubblicita'. I blog sono offerti come un servizio per<br /> &gt;&gt; attirare la clientela a cui rifilare le promozioni.<br /> &gt;<br /> &gt; Falso.<br /> <br /> Basta vedere chi li propone ed i servizi inclusi:<br /> <br /> https://www.blogger.com/about/?r=1-null_user<br /> <br /> https://www.lifewire.com/blog-advertising-overview-3476524<br /> <br /> etc.<br /> <br /> anzi, abbiamo anche una classifica:<br /> <br /> http://www.blogmetrics.org/advertising<br /> <br /> Siamo al punto che qualcuno ha scritto contro cioe' che e' un vizio <br /> diffuso (e lei scrive &quot;Falso&quot; ? ma dove vive ?):<br /> <br /> https://smartblogger.com/blog-ads/<br /> <br /> per insegnare modi diversi di &quot;vivere&quot;, senza la diffusa tendenza al<br /> facile utilizzo della pubblicita' proposta dalle aziende che forniscono<br /> i servizi di bloggging.<br /> <br /> <br /> Se fosse vera la sua secca ed inappellabile replica, ci spiega per quali <br /> ragioni allora, una azienda dovrebbe mettere insieme l'investimento e <br /> l'impegno per una offerta di servizi blogger &quot;gratuiti&quot; (quelli che <br /> vanno per la maggiore nazionalmente, oppure a dei dubbi in proposito ?). <br /> Attendo spiegazione.<br /> <br /> &gt;&gt; Tranne per chi puo' permettersi di pagare il sito ospite (o perche' ha<br /> &gt;&gt; i soldi, oppure perche' il traffico e' scarso), tutti gli altri<br /> &gt;&gt; inondano i<br /> &gt;&gt; fruitori di passaggio di tanta pubblicita'. Ed anche qualche<br /> &gt;&gt; blogger poi e' imbarazzato da certi abbinamenti che si presentano sul<br /> &gt;&gt; sito tra<br /> &gt;&gt; quello che scrive e la pubblicita' esposta.<br /> &gt;<br /> &gt; Faccia qualche esempio, perch&eacute; non &egrave; mica vero che aprire un blog<br /> &gt; implichi metterci pubblicit&agrave;.<br /> <br /> Concedo che aprire un blog non implica volere metterci pubblicita'.<br /> <br /> MA! ... nei dettagli sta lo zampino del diavolo.<br /> <br /> Mettiamo il caso del fai-da-te: uno usa un suo dominio, oppure un<br /> sottodominio gratuito e comincia a scriverci un blog (direttamente in<br /> HTML, senza fronzoli, etc.).<br /> <br /> Se nessuno lo legge, non succede nulla e lui puo' andare avanti per una<br /> vita, salvo avere problemi di spazio nel giro di qualche decennio (o<br /> prima se e' molto prolifico e &quot;grafico&quot;) al che dovrebbe cominciare a<br /> sganciare qualche soldo per &quot;gli extra&quot;, ma non e' questo il punto.<br /> <br /> Ma supponiamo che comincia a riscuotere interesse. Sa cosa succede ?<br /> (chieda a chi ha avuto successo)<br /> Arriva una letterina dal provider che la informa che e' necessario un <br /> aggiornamento del servizio da &quot;gratuito&quot; a &quot;pagamento&quot; perche' si e' <br /> superato un non meglio definito (spesso non quantificato nei contratti <br /> di uso dei servizi gratuiti) livello di traffico collegato al servizio.<br /> In altre parole, uno deve pagare se vuole continuare o vedersi <br /> periodicamente sospendere il servizio fino a rientro nei limiti previsti <br /> dal provider. E si badi bene, possono essere cifre di tutto<br /> rispetto, non pochi euro.<br /> <br /> L'unica soluzione per continuare, senza &quot;spendere&quot; (oppure lei considera <br /> come unica opzione quella che si &quot;debba&quot; pagare ?) e quindi di<br /> equilibrare il consumo di traffico con la pubblicita', il che e'<br /> oltretutto auto-compensante: piu' traffico = piu' pubblicita' ed il<br /> provider e' contento perche' rientrano i costi che sta subendo.<br /> <br /> Ripeto il punto precedente: le aziende che forniscono questi servizi <br /> gratuiti contano propri sul vostro successo perche' dentro i blog ci <br /> sono le inserzioni pubblicitarie. In cambio vi danno l'obolo dei soldi <br /> che incassano, e voi siete felici per una entrata economica.<br /> <br /> &gt; NB: un hosting condiviso per metterci un blog personale si trova a pochi<br /> &gt; euro all'anno!<br /> <br /> Tipo questo:<br /> <br /> https://wordpress.com/<br /> <br /> ?<br /> <br /> Ancora una volta, lei sta pensando all'ipotesi di un blogging senza<br /> seguito ? Oppure ha considerato anche un blogger che abbia sfondato ?<br /> <br /> Io ho invece considerato l'ipotesi di uno che voglia scrivere<br /> editoriali senza compenso e senza impestare di pubblicita' i<br /> fruitori. Ma ovviamente senza pagare dovere pagare nella ipotesi<br /> che si formi un notevole seguito. Insomma un blog per poveri, e<br /> &quot;povero&quot; non e' sinonimo di &quot;blog ignorato&quot;.<br /> <br /> Lei che soluzione propone in alternativa ?<br /> <br /> &gt;&gt; Inoltre vari siti, tra scripts ed immagini, sono veri &quot;succhi risorse&quot;,<br /> &gt;&gt; tutt'altro che una navigazione snella e quindi piacevole.<br /> &gt;&gt;<br /> &gt;<br /> &gt; [cut]<br /> &gt;<br /> &gt; Taglio tutto il resto perch&eacute; lei parla di cose che non conosce<br /> <br /> Se non lo conosco, mi indichi cosa &quot;non conosco&quot;. Troppo comodo dire <br /> &quot;non sai nulla&quot; e piantare il discorso su due piedi. Fa venire il<br /> dubbio che il &quot;nulla&quot; sia invece l'argomentazione di chi a piantato<br /> il confronto.<br /> <br /> &gt; e quindi la sua proposta non ha senso.<br /> <br /> Ho appena argomentato in tale proposito. Vediamo se avranno senso le sue<br /> repliche.<br /> <br /> &gt; Buon fine settimana.<br /> <br /> Anche a lei.<br />  

Il thread:
da leggere Roberto Deboni DMIsr 13/05 16:24
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
   da leggere Gabriele - onenet 15/05 11:30
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
      da leggere Roberto Deboni DMIsr 15/05 16:48
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
         da leggere Gabriele - onenet 21/05 20:01
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
            da leggere Roberto Deboni DMIsr 23/05 03:43
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
               da leggere Sleepers 24/05 02:15
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                  da leggere Roberto Deboni DMIsr 24/05 04:00
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                     da leggere Sleepers 24/05 23:04
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                        da leggere Roberto Deboni DMIsr 25/05 15:29
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                           da leggere Sleepers 25/05 23:17
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                              da leggere Roberto Deboni DMIsr 26/05 03:50
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                  da leggere Gabriele - onenet 24/05 13:06
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                     da leggere Roberto Deboni DMIsr 25/05 15:44
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                        da leggere Sleepers 25/05 23:24
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
                           da leggere Roberto Deboni DMIsr 26/05 03:57
Re: Proposta al GCN su blog ospitati su Usenet e tag [BLOG]
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere piďż˝ volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links