Utenti collegati: 9 
 
it.media.tv
La televisione italiana

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Roberto Rosoni  Mostra tutti i messaggi di Roberto Rosoni
Titolo: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
Newsgroup: it.media.tv
Data: 08/03/2018
Ora: 12:11:59
Mostra headers
 
  Scusa, baro', ma va bene, mi hai convinto: il PD deve appoggiare i<br /> grillini. (*)<br /> <br /> Per&ograve; baro', allora ti chiedo: ma con che faccia i grillini penserebbero<br /> di chiedere voti/appoggio al PD dopo averlo definito come segue?<br /> Stai forse dicendo che i 5S pur di andare al potere sarebbero disposti<br /> ad associarsi perfino con impresentabili (cit.), assassini (cit.),<br /> camorristi (cit.), mafiosi (cit.), criminali (cit.), sporchi dentro<br /> (cit.) i cui elettori provengono dalla Banda della Magliana (cit.)?<br /> <br /> Ma i carletti sono d'accordo a fare compromessi con gente cos&igrave;<br /> schifosa?!?<br /> <br /> <br /> http://www.huffingtonpost.it/michele-anzaldi/accordo-con-m5s-ecco-la-lista-degli-insulti-che-abbiamo-ricevuto_a_23380232/?ncid=fcbklnkithpmg00000001<br /> (https://goo.gl/Q5xNZi)<br /> <br /> Accordo con M5s? Ecco la lista degli insulti che abbiamo ricevuto<br /> 08/03/2018 11:05 CET | Aggiornato 28 minuti fa<br /> <br /> Michele Anzaldi<br /> Deputato Pd<br /> <br /> <br /> Alleanza del Pd con il Movimento 5 Stelle s&igrave; o no? Nel dibattito,<br /> abbastanza lunare e strampalato, che si &egrave; aperto in questi giorni sul<br /> futuro governo pu&ograve; essere utile tornare indietro al passato. In questo<br /> caso, a una rapida sintesi delle dichiarazioni che in questi anni gli<br /> esponenti cinque stelle hanno riservato al Partito democratico. Chi la<br /> legge deve considerare che &egrave; molto parziale, perch&eacute; le offese, sempre<br /> infamanti e violentissime, rivolte dal 2007 a oggi al Pd dai grillini di<br /> ogni ordine e grado, sono molte di pi&ugrave;. Arrivati in fondo a questo<br /> orrore linguistico e politico, a questa valanga di odio sparso con tv,<br /> social e comizi, viene da farsi una domanda: com'&egrave; possibile passare,<br /> nell'arco di poche ore, dalle offese mortali alle mani tese, dal<br /> disprezzo antropologico alla pretesa di sintonie?<br /> <br /> Tutti quelli che dal 4 marzo fanno pressioni, decisamente indebite, sul<br /> Pd perch&eacute; offra i propri voti a Di Maio, hanno letto questa lista? E per<br /> quale ragione il Pd &ndash; parole di Di Maio pre-voto &ndash; &quot;impresentabile&quot;,<br /> &quot;assassino&quot;, il Pd &quot;con cui qualsiasi alleanza &egrave; categoricamente<br /> esclusa&quot;, il Pd che Di Maio si augurava di ignorare, ora dovrebbe<br /> offrire il proprio sostegno per un governo 5 Stelle? Perch&eacute; l'unico<br /> partito cui verrebbe chiesto un presunto atto di responsabilit&agrave;, mentre<br /> gli altri lanciano diktat e insulti, sarebbe proprio il Pd?<br /> <br /> Tutti hanno ancora in mente l'insopportabile scena con Roberta Lombardi<br /> che, davanti alle telecamere dello streaming grillino, umilia Pierluigi<br /> Bersani. I ruoli, allora, erano perfettamente invertiti. Con due<br /> differenze fondamentali. Il Pd non aveva mai offeso il Movimento 5<br /> stelle, non aveva mai rovesciato contro di loro la campagna d'odio che<br /> noi subiamo da cinque anni ovunque, a partire dalle aule parlamentari<br /> dove ci &egrave; stato detto quotidianamente di tutto.<br /> <br /> Ecco una selezione molto sintetica e sommaria di quello che i leader del<br /> Movimento 5 stelle pensano del Pd:<br /> <br /> Di Maio<br /> <br /> &quot;Il Pd &egrave; impresentabile per sua stessa natura&quot; (19 febbraio 2018); &quot;Pi&ugrave;<br /> farete crescere il Movimento e pi&ugrave; l'inciucio non si potr&agrave; fare&quot; (10<br /> febbraio 2018); &quot;Renzi &egrave; il capo degli impresentabilI&quot; (24 febbraio<br /> 2018); &quot;Il Pd &egrave; un ex partito&quot; (16 febbraio 2018); &quot;Impresentabili che<br /> hanno preso soldi da Buzzi e da Mafia capitale per le elezioni&quot; (4<br /> febbraio 2018); &quot;De Luca jr &egrave; uno degli assassini politici della mia<br /> gente. L'inquinamento nella terra dei fuochi esiste per colpa dei<br /> politici del Pd e di FI che fanno affari con la criminalit&agrave; organizzata&quot;<br /> (17 febbraio 2018); &quot;Il Pd? Escludo categoricamente qualsiasi alleanza.<br /> Spero di avere i voti per ignorarli&quot; (2 febbraio 2018); &quot;Il Pd &egrave; al<br /> centro di uno scandalo che coinvolge la gestione dei rifiuti e presunte<br /> tangenti prese dal figlio di De Luca, Roberto&quot; (17 febbraio 2018);<br /> <br /> Di Battista<br /> <br /> &quot;Il Pd &egrave; un punto di riferimento del crimine&quot; (5 febbraio 2018); &quot;Il Pd<br /> &egrave; una banca, e come alcune banche gestisce in modo torbido i nostri<br /> soldi e piazza prodotti tossici come il Jobs Act e queste riforme<br /> costituzionali&quot; (28 ottobre 2016); &quot;Il Pd ha massacrato i lavoratori<br /> forse peggio di come lo abbia fatto la destra&quot; (20 febbraio 2018);<br /> &quot;L'Alto-Adige non &egrave; una discarica di rifiuti politici&quot; (10 febbraio<br /> 2018); &quot;O il M5S avr&agrave; tantissimi voti e ricever&agrave; l'incarico dal<br /> presidente della Repubblica o ci sar&agrave; un mega inciucio peggiore del 2013<br /> che vedr&agrave; insieme D'Alema, il Pd derenzizzato, Forza Italia e la Lega<br /> con Maroni&quot; (21 febbraio 2018); &quot;Il Pd? Lo detestano tutti&quot; (24 febbraio<br /> 2018); &quot;Renzi &egrave; credibile come un mafioso&quot; (10 maggio 2016); &quot;Il<br /> bugiardello toscano ormai &egrave; politicamente morto, ucciso dalle sue stesse<br /> menzogne&quot; (28 febbraio 2018);<br /> <br /> Grillo e altri<br /> <br /> &quot;Il Pd &egrave; il partito preferito dalla camorra&quot; (14 gennaio 2016); &quot;Il Pd<br /> ha gestito Roma per anni con Mafia Capitale&quot; (9 maggio 2017); &quot;Il Pd?<br /> Tutti collusi. Tutti complici. Con le mani sporche di petrolio e denaro&quot;<br /> (31 marzo 2016); &quot;Gli elettori tipo del Pd sono o ex broker o ex banda<br /> della Magliana&quot; (20 gennaio 2015); &quot;Il Pd? Gente sporca dentro&quot; (22<br /> aprile 2016); &quot;Veltroni &egrave; come Topo Gigio. Poi va in Africa e scopre i<br /> malati di Aids. Torna qui e dice: la soluzione &egrave; mettere a tutti il<br /> preservativo. E lo dice lui, uno che il preservativo ce l'ha in testa da<br /> dieci anni&quot; (6 settembre 2007); &quot;Renzi &egrave; l'ebetino&quot; (22 maggio 2012);<br /> &quot;Renzi &egrave; un minorato morale&quot; (18 maggio 2016); &quot;Renzi &egrave; il nulla che<br /> parla&quot; (15 gennaio 2015); &quot;Renzi &egrave; un pollo che si crede un'aquila&quot; (22<br /> maggio 2012); &quot;Renzi &egrave; una scrofa ferita&quot; (22 dicembre 2016); &quot;Il<br /> Governo ed il Pd politicamente complici delle responsabilit&agrave;, civili e<br /> penali, dei dirigenti e degli amministratori truffatori di povera gente&quot;<br /> (24 luglio 2017); &quot;Il Pd di governo si &egrave; occupato solo di salvare le<br /> banche demolendo i risparmiatori, di fare favori alle lobby del gioco<br /> d'azzardo e del petrolio, di fare tagli alla sanit&agrave; e alla scuola&quot; (15<br /> dicembre 2017); &quot;Gentiloni &egrave; telecomandato dalle banche e dalla Merkel&quot;<br /> (9 febbraio 2017);&quot;Quelli del Pd sono dei semplici rappresentanti di<br /> banche e multinazionali&quot; (23 marzo 2017); Taverna ai colleghi senatori<br /> del Pd: &quot;Mafiosi, schifosi, siete delle merde, ve ne dovete andare,<br /> dovete morire&quot; (31 luglio 2015); Lombardi: &quot;Il Pd prendeva soldi da<br /> Mafia Capitale&quot; (5 febbraio 2018); Corteo di grillini diretti al<br /> Quirinale a Franceschini (sorpreso in un ristorante): &quot;Ah li mortacci<br /> tua!&quot;, &quot;Che te vada per traverso&quot;, &quot;Traditore!&quot;, &quot;Ridacci i soldi!&quot;,<br /> &quot;Venduto&quot;, &quot;Buffone&quot;, &quot;Vergogna&quot; (21 aprile 2013)<br /> <br /> <br /> (*) ovviamente sono ironico: ma manco pu caazo, si arrangino col loro<br /> amico salveeni.<br /> <br /> -- <br /> Roberto Rosoni<br />  

Il thread:
da leggere Roberto Rosoni 08/03 12:11
baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
   da leggere Teor 08/03 13:49
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
      da leggere doppio..massimo 08/03 14:34
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
      da leggere Roberto Rosoni 08/03 16:38
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
      da leggere Loreto 08/03 20:42
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
      da leggere Yossarian 08/03 20:47
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
   da leggere Barone Cicala 08/03 13:53
baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
      da leggere Roberto Rosoni 08/03 16:58
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
         da leggere Bruno Van Dyck 08/03 18:52
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
            da leggere Roberto Rosoni 08/03 20:34
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
            da leggere doppio..massimo 08/03 23:53
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
         da leggere Barone Cicala 08/03 20:44
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
            da leggere Roberto Rosoni 08/03 22:39
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
               da leggere Barone Cicala 08/03 22:49
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                  da leggere Barone Cicala 08/03 22:59
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                  da leggere Roberto Rosoni 08/03 23:15
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
               da leggere doppio..massimo 08/03 23:49
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                  da leggere Barone Cicala 09/03 04:14
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                     da leggere doppio..massimo 09/03 09:11
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                        da leggere Roberto Rosoni 09/03 12:26
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                           da leggere doppio..massimo 09/03 20:51
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                              da leggere doppio..massimo 09/03 20:53
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                                 da leggere Barone Cicala 09/03 20:58
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                                    da leggere doppio..massimo 09/03 22:53
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                                       da leggere Barone Cicala 10/03 00:29
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
                              da leggere Roberto Rosoni 09/03 22:23
Re: baro', adesso me la spieghi *tu* una cosa
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere piÔŅĹ volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links