Utenti collegati: 23 
 
italia.lecce.discussioni
Tutto cio' che riguarda Lecce

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: SBIANCO  Mostra tutti i messaggi di SBIANCO
Titolo: FRANZ LISZT: a Novoli la Via Crucis per Soli, Coro, Voce Recitante e Pianoforte
Newsgroup: italia.lecce.discussioni
Data: 18/03/2012
Ora: 00:07:15
Mostra headers
 
  Il Teatro di Novoli ospiter&agrave; il prossimo 5 aprile 2012 una prima<br /> assoluta:<br /> la raffinata VIA CRUCIS di FRANZ LISZT, in una nuovissima edizione<br /> curata da DOMUS MESSAPIAE nell'ambito del progetto di Educazione<br /> Permanente &quot;DIETRO LE QUINTE&quot;, con la partnership del Comune di<br /> Novoli.<br /> <br /> E' opportuno sottolineare quanto gi&agrave; alla data della sua stesura, nel<br /> 1879, la composizione fosse pensata e strutturata proprio da Liszt per<br /> l'esecuzione liturgica durante la Settimana Santa.<br /> <br /> La sera in cui effettivamente si terr&agrave; il Concerto, gioved&igrave; Santo, &egrave;<br /> solitamente dedicata alla cosiddetta visita dei &quot;Sepolcri&quot;, impropria<br /> definizione per quello che in realt&agrave; &egrave; un momento di Adorazione del<br /> Santissimo Sacramento.<br /> La Via Crucis di Liszt nella sera di Gioved&igrave; Santo offre pertanto<br /> eccellente spunto per una profonda meditazione sulle tematiche proprie<br /> del periodo pre-Pasquale, precedendo o seguendo la tradizionale visita<br /> in Chiesa.<br /> Aggiungasi a ci&ograve;: una accurata regia dei movimenti coreografici,<br /> simboli di valori universali ben sottolineati nella presentazione<br /> della prof.ssa Grecuccio; una lettura musicale che enfatizza il valore<br /> evocativo della partitura, dando corpo e voce a personaggi collettivi<br /> ed interpreti singoli; l'aggiunta di una Voce Recitante che sottolinea<br /> e suggerisce semantiche ascrivibili a ciascuna delle 14 sezioni in cui<br /> il brano &egrave; diviso;<br /> avremo in definitiva uno spettacolo che l'autore stesso avrebbe<br /> apprezzato, dal momento che cos&igrave; scriveva:<br /> <br /> &quot;&hellip; la mia Musica &egrave; insufficiente ad esprimere la profondissima<br /> emozione che mi sopraffece quando, davanti al Colosseo, in quella<br /> processione, mi inginocchiai e ripetei alcune volte queste parole: O<br /> Crux, Ave! Spes unica! ...&quot;<br /> <br /> Informazioni e prenotazioni:<br /> http://www.pugliaevents.it/it/gli-eventi/franz-liszt-via-crucis-per-soli-coro-e-pianoforte  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links