Utenti collegati: 20 
 
free.it.medicina.malattie-ereditarie
No description.

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Danny Costa  Mostra tutti i messaggi di Danny Costa
Titolo: LA PIOVRA FARMACEUTICA IPNOTIZZA ANCORA CON LE DROGHE
Newsgroup: free.it.medicina.malattie-ereditarie
Data: 27/04/2009
Ora: 09:13:58
Mostra headers
 
  L'ipnotismo &eacute; uno strumento e un'arte ed &eacute; una variabile talmente <br /> casuale che l'Uomo per secoli e secoli l'ha visto come qualcosa di <br /> pericoloso, anche se lo ha usato, e tuttora in uso dai media, droghe, <br /> tossine, alcool, ecc in un certo livello suggestionabile,<br /> Dianetics &egrave; tutto il contrario dell'ipnotismo; Si potrebbe dire che lo <br /> scopo della terapia di dialogo sia quello di svegliare una persona da <br /> ogni stato di &quot;incoscienza&quot; in cui &egrave; stata scaraventata in certi momenti <br /> della sua esistenza.<br /> <br /> Trovo che sia un crimine non leggere/studiare e mettere in pratica quel <br /> libro (Dianetics [La forza del pensiero sul corpo] edizione 2009 ), <br /> eppure molte persone si lasciano guidare da pregiudizi altrui e sono in <br /> letargo da anni, e pochi sanno osservare le cose e i fatti con i loro <br /> propri occhi.<br /> Per fortuna che molti rimangono ipnotizzati, altrimenti al mondo ci <br /> sarebbero enormi perdite di cifra d'affari in medicina e disoccupati a <br /> tutto spiano in ogni branca della salute e derivanti.<br /> <br /> Se vuoi essere ulteriormente ipnotizzato con quel tocco in piu' di <br /> psicofarmaci e droghe chimiche, la psichiatria e la psicologia &egrave; la <br /> giusta strada, loro sono i maestri e la competenza della salute mentale <br /> nella nostra societ&agrave;, per vedere il risultato basta guardare il <br /> telegiornale.<br /> <br /> La vera competenza &egrave; basata sull&rsquo;abilit&agrave; di una persona ad osservare. Si <br /> pu&ograve; essere abili e sicuri solo quando la propria realt&agrave; &egrave; basata sulla <br /> propria osservazione.  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere piďż˝ volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links