Utenti collegati: 35 
 
it-alt.politica.democrazia-diretta
Come realizzare sul serio la democrazia

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Mario Ragagnin  Mostra tutti i messaggi di Mario Ragagnin
Titolo: I DOVERI DELLE RELIGIONI - www.marioragagnin.net
Newsgroup: it-alt.politica.democrazia-diretta
Data: 24/10/2012
Ora: 17:04:15
Mostra headers
 
  Le opposte culture e religioni convergeranno tra loro=20<br /> col passare attraverso la comune azione pratica sul mondo =20<br /> <br /> sia perch=E9 questa =E8 in parte la finalit=E0 di tutte, e sia perch=E9, ri=<br /> solvendo le difficolt=E0 esterne, si sciolgono a monte le complicazioni str=<br /> utturali privatistiche, necessarie alle entit=E0 isolate; le quali, oltre a=<br /> non essere sostenute dal resto, trovano all'esterno solo negazioni e imped=<br /> imenti; dato che oggi ognuna deve difendersi essendo sorta per contrapposiz=<br /> ione alle altre.<br /> Le religioni opereranno di concerto tra loro, non pi=F9 totalitarie e<br /> assolutiste, ma con patti limitati di collaborazione parziale su determinat=<br /> i problemi di comune interesse ogni volta.<br /> Si formeranno alleanze limitate, mirate a determinati obiettivi, mentre a<br /> monte cadranno i preconcetti e le ostilit=E0 di principio.=20<br /> =20<br /> I contestatori interni delle religioni, che richiedono una gestione pi=F9<br /> democratica, diverranno gli interlocutori alla pari con le gerarchie, =20<br /> se controproporranno in positivo le nuove regole di comportamento a tutti, =<br /> a s=E9 e ai capi, propri ed altrui.<br /> <br /> Tali moduli (bolle di pace e d'intesa: ospedali, scuole, centri di raccolta=<br /> e<br /> distribuzione, di socializzazione e di conoscenza, ricreativi e d'arte), au=<br /> togestendosi, si uniranno fra loro senza minacciare nessuno; anzi, aiuteran=<br /> no indirettamente i poteri tradizionali nel mantenere l'ordine e la sicurez=<br /> za. =20<br /> <br /> <br /> Mario Ragagnin  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links