Utenti collegati: 26 
 
it-alt.politica.anarchici
Il movimento anarchico in Italia

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Mario Ragagnin - www.marioragagnin.net  Mostra tutti i messaggi di Mario Ragagnin - www.marioragagnin.net
Titolo: Gli intellettuali non esistono, sono un'ėnvenzione dei poteri - www.marioragagnin.net
Newsgroup: it-alt.politica.anarchici
Data: 29/04/2010
Ora: 18:51:43
Mostra headers
 
  LA RESPONSABILITA=92 DELLE ASSOCIAZIONI DI =C8LITE<br /> <br /> Le associazioni culturali e di =E9lite cercano di essere il cervello<br /> dell=92umanit=E0, oggi mancante.<br /> <br /> Le associazioni di =E9lite (Massoneria, Rotary, Lions eccetera) rivelano<br /> quello che gli intellettuali cercano inconsciamente di essere: il<br /> cervello dell'umanit=E0.<br /> <br /> Le associazioni di =E9lite, e le culture in genere, cercano di rimediare<br /> alla unilateralit=E0 dispersiva degli specialisti accademici.<br /> <br /> Le ramificazioni dei campi culturali, punto di arrivo della fase di<br /> espansione dell=92universo umano, tendono a realizzarsi pienamente col<br /> riconvergere (tramite l=92unione dei loro rappresentanti) alla matrice<br /> originaria unitaria; che rappresenta il completamento di ciascuna,<br /> anche ai suoi fini attuali.<br /> <br /> Ogni campo =E8 unilaterale e ha bisogno degli altri, complementari<br /> indispensabili per la realizzazione di s=E9 stesso.<br /> <br /> Le associazioni di =E9lite ritengono di essere i cervelli dell'umanit=E0.<br /> <br /> E lo sarebbero se la cultura fosse quello che dovrebbe essere e si<br /> crede sia. Sarebbero gli embrioni del cervello che si va formando.<br /> <br /> Ci=F2 intanto dimostra che il cervello non c'=E8, e che l'umanit=E0 si<br /> regola con contrapposizioni di forza macroscopica, tentativi esteriori<br /> di riequilibrare le situazioni con l=92 immobilizzarle.<br /> <br /> Ma poi tali autopretesi cervelli non sono collegati all'organismo,<br /> all'umanit=E0, loro corpo. Perci=F2 non funzionano neppure da cervelli.<br /> <br /> Tutte le associazioni culturali sono potenzialmente di =E9lite; ma, per<br /> essere riconosciute come tali ed avere successo, devono ritrarsi<br /> dall=92ambito circostante. La cultura =E8 ci=F2 che sorge in<br /> contrapposizione alla situazione esistente, sempre sbagliata e<br /> insufficiente. Dovrebbe poi ritornare alla realt=E0 da cui =E8 partita, a<br /> completarla e a riordinarla. Invece si ferma a met=E0 strada, perch=E9 le<br /> nostre possibilit=E0 ci permettono di fare solo piccoli passi, che non<br /> corrispondono all'esigenza delle cose. E intanto ci si dimentica del<br /> perch=E9 si =E8 partiti.<br /> <br /> La teoria, per essere quello che intende anche solo dal suo punto di<br /> vista, deve essere applicabile alla pratica, alla realt=E0, alla vita. I<br /> =93services=94 sono surrogati di ci=F2; perch=E9 fanno credere di essere la<br /> funzione che la cultura dovrebbe avere, di soluzione del mondo.<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere piïŋ― volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links