Utenti collegati: 20 
 
italia.bologna.sanita
Le problematiche della sanita.

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: pdcibologna@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di pdcibologna@gmail.com
Titolo: Medicina : No ai soldi pubblici per l'assistenza religiosa negli ospedali
Newsgroup: italia.bologna.sanita
Data: 28/04/2014
Ora: 16:47:33
Mostra headers
 
  http://pdcibologna.blogspot.it/2014/04/medicina-no-ai-soldi-pubblici-per.ht=<br /> ml<br /> <br /> NO ai soldi pubblici per l'assistenza religiosa negli ospedali<br /> <br /> La popolazione sa che vi sono religiosi negli ospedali pagati coi soldi del=<br /> la sanit=E0 pubblica? Noi non lo sapevamo, finch=E9 l'UAAR (Unione Atei e A=<br /> gnostici Razionalisti) non ha sollevato il caso, indicando che si tratta di=<br /> un atto dovuto per legge.<br /> Abbiamo perci=F2 fatto un'interrogazione in Consiglio Comunale a Medicina, =<br /> per un approfondimento. La recente risposta del Sindaco, supportato dalla A=<br /> USL, conferma le informazioni in nostro possesso. L'AUSL di Imola ha stipul=<br /> ato due convenzioni quinquennali per l'assistenza religiosa nei propri ospe=<br /> dali, per una spesa totale di 105.000 euro annui: una convenzione con la Di=<br /> ocesi di Imola (per due assistenti religiosi negli ospedali di Imola e Mont=<br /> ecatone, spesa di 35.000 annui cadauno; Montecatone rimborsa 17.500 all'ann=<br /> o) ed una con la Diocesi di Bologna (perun assistente religioso nell'ospeda=<br /> le di Castel San Pietro, spesa di 35.000 annui), entrambe in scadenza il 31=<br /> /12/2014.=20<br /> =20<br /> Accogliamo molto positivamente il fatto che il Sindaco, nella risposta alla=<br /> nostra interrogazione, ritenga non solo che questa spesa debba essere dimi=<br /> nuita, ma che si debba rivedere la normativa nazionale chiedendo alla Regio=<br /> ne &quot;di attivarsi anche in sede di conferenza Stato-Regioni&quot;.<br /> Su alcuni punti differiamo per=F2 non poco da questo indirizzo dell'Amminis=<br /> trazione.<br /> Noi riteniamo questo finanziamento ingiusto e da abolire per motivi di prin=<br /> cipio (i soldi di tutti, e in particolare della sanit=E0, non dovrebbero es=<br /> sere usati per assistenza religiosa), loro lo ritengono eccessivo a causa d=<br /> ella crisi economica. Per noi =E8 invece necessario lottare contro i tagli =<br /> alla sanit=E0!<br /> Noi, a differenza di loro, riteniamo necessario agire intanto a livello reg=<br /> ionale per diminuire questo finanziamento, modificando l'intesa che fissa i=<br /> relativi parametri: anche per questo appoggiamo la risoluzione presentata =<br /> in Regioneda diversi consiglieri, quasi tutti di maggioranza.<br /> Noi riteniamo necessario informare e coinvolgere tutta la popolazione per a=<br /> rrivare ad un cambiamento netto, loro sinora sembrano mantenere il tutto ne=<br /> ll'ambito istituzionale, procedendo per altro con poca convinzione.<br /> Noi, a differenza di loro, riteniamo gravemente ingiusto che tali finanziam=<br /> enti continuino mentre si =E8 gi=E0 vergognosamente tagliato, ad esempio, s=<br /> ugli infermieri del 118.<br /> <br /> <br /> Enrico Raspadori - Candidato Sindaco della lista PRC-PdCI alle prossime ele=<br /> zioni comunali<br /> <br /> Andrea Zirotti - Consigliere comunale PRC-PdCI a Medicina (BO)<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links