Utenti collegati: 15 
 
it-alt.politica.anarchici
Il movimento anarchico in Italia

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Mario Ragagnin - www.marioragagnin.net  Mostra tutti i messaggi di Mario Ragagnin - www.marioragagnin.net
Titolo: Per liberarsi dai padroni - www.marioragagnin.net
Newsgroup: it-alt.politica.anarchici
Data: 10/01/2010
Ora: 19:16:53
Mostra headers
 
  .. L=92autogestione dal basso =E8 oggi<br /> possibile, necessaria e urgente<br /> <br /> Oggi ogni pretesa guida dei leaders consiste solo nell'indicare<br /> un=92opposizione all'esterno.<br /> I capi si riducono a guide inutili e dannose, perch=E9 servono solo a<br /> mantenere le separazioni, provocando i conflitti e i mali del mondo.<br /> Ormai abbiamo a disposizione tutte le idee possibili, ma ognuna =E8<br /> unilaterale.<br /> I capi non servono pi=F9; la loro funzione =E8 terminata. Bloccano il<br /> procedimento evolutivo.<br /> Il mestiere di capo si riduce a coordinare specialisti grazie ad altri<br /> specialisti che fanno da coordinatori.<br /> I capi sono privi di idee guida.<br /> La guida oggi consister=E0 nell'idea che =E8 emersa dell'unit=E0 umana,<br /> realizzabile attraverso la cooptazione dei popoli terzi, che verranno<br /> elevati al livello dei primi.<br /> L=92autogestione dal basso =E8 oggi possibile, necessaria e urgente.<br /> <br /> <br /> Il locus of control passa dall=92esterno all=92interno<br /> <br /> Il procedimento naturale =E8 finito. Siamo al giro di boa<br /> dell=92evoluzione: il locus of control passa dall=92esterno all=92interno.<br /> Questo permette di prevedere ed anticipare gli eventi, includendo i<br /> fatti naturali nel progetto attivo della loro armonizzazione e<br /> sintesi.<br /> Dobbiamo responsabilizzarci al posto dei capi, direttamente e<br /> coscientemente, della conduzione del procedimento generale, naturale e<br /> umano.<br /> Non possiamo pi=F9 servire da mattoni per costruzioni macroscopiche<br /> esteriori (Stati e blocchi ideologici) perch=E9 siamo troppo complessi.<br /> Per=F2 questo comporta anche che siamo diventati capaci di gestire le<br /> cose direttamente.<br /> Responsabilizzandoci al posto dei capi, li svuoteremo di funzioni e di<br /> necessit=E0, e li renderemo inutili. Sono diventati di impedimento alla<br /> continuazione ed al completamento della loro stessa finalit=E0:<br /> l'unificazione umana progressiva, loro logica conclusione; che per=F2 si<br /> scontrava con la necessit=E0 del nemico esterno.<br /> <br /> <br /> Inquadreremo l=92azione locale nel progetto globale universale<br /> <br /> Inquadrando l'azione locale nel progetto globale universale, sapremo<br /> come intervenire.<br /> I capi hanno formato le nazioni e i blocchi ideologici, politici e<br /> religiosi; che sono come dei gomitoli attorno ad un'idea. Il vuoto<br /> per=F2 tra essi =E8 la causa di ogni male.<br /> Il nuovo procedimento salver=E0 e valorizzer=E0 tutte le conquiste<br /> realizzate finora.<br /> Risolver=E0 per via anche i problemi teorici e metafisici, oggi prodotti<br /> dalle complicazioni strutturali esterne.<br /> Non occorreranno pi=F9 intermediari fissi fra le collettivit=E0 e il<br /> mondo. Ci sar=E0 il rapporto diretto fra tutte le collettivit=E0,<br /> armonizzate fra loro potenzialmente in partenza dalla nuova<br /> progettualit=E0 di base.<br /> <br /> Mario Ragagnin<br /> www.marioragagnin.net<br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links