Utenti collegati: 20 
 
it-alt.comp.trashware
Riutilizza il vecchio pc

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Intiglietta  Mostra tutti i messaggi di Intiglietta
Titolo: Costruzione di cluster (s)
Newsgroup: it-alt.comp.trashware
Data: 04/01/2006
Ora: 09:50:24
Mostra headers
 
  Avevo pensato, e forse quando ne avro' tempo di farlo....<br /> visto che posseggo tonnellate di schede madri Socket 7, Socket 5 e Socket 3,<br /> di munirle di processori (non mancano nemmeno loro) e di crearne un cluster,<br /> in configurazione &quot;base&quot; nel senso che verrebbe utilizzata una motherboard<br /> con su' una CPU (la piu' idonea), una scheda Ethernet, un disco piccolo<br /> (anche 80 Mb) e poi l' alimentazione collegata ad uno di quei grossi<br /> alimentatori industriali da 50, 100A (si reperiscono in discarica). Un<br /> numero ari di motherboard, 16, 32, 48, 64, 96 ecc ecc ecc collegate poi ad<br /> uno o piu' hub Ethernet, poi collegate ad un altra motherboard, con molti<br /> dischi sia SCSI che IDE<br /> un disco IDE di boot, e poi i dischi SCSI\IDE per lo storage (quindi diventa<br /> l' unita di storage). Dei display per tenere sotto controllo la temperatura<br /> in giro, e le varie tensioni.<br /> Ogni &quot;nodo&quot; dovra' avere il processore piu' consono alla motherboard, e<br /> 32,64,128 MB di RAM. L' unita' di storage dovra' avere 128MB di ram, un<br /> disco di &quot;startup&quot; da 200Mb circa, e poi dischi SCSI anche sopra il<br /> gigabyte, e dischi IDE a volonta'. No ?<br /> Idee'<br /> -- <br /> Inty - inty.the.best@email.it<br /> Nessuna regola nei NG !<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links