Utenti collegati: 35 
 
it.cultura.storia.militare
La storia militare dall'antichit? ad oggi

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Bhisma af.bhisma  Mostra tutti i messaggi di Bhisma af.bhisma
Titolo: Un possibile scenario nucleare del 1956
Newsgroup: it.cultura.storia.militare
Data: 14/09/2017
Ora: 12:43:11
Mostra headers
 
  Riguardandomi, per tutt'altre ragioni, la Crisi di Suez del 1956, noto<br /> fra le altre cose che all'epoca l'URSS minacci&ograve; di intervenire al<br /> fianco dell'Egitto contro Francia e Grab Bretagna, utilizzando &quot;tutti i<br /> tipi di moderne armi di distruzione&quot;. Il richiamo al nucleare, anche se<br /> non esplicito, era evidente.<br /> <br /> Lasciando da parte l'effettiva consistenza di minacce del genere, che <br /> non saprei valutare, credo (senza fare controlli) che all'epoca Francia <br /> ed Inghilterra non disponessero autonomamente di armamenti del genere.<br /> <br /> Gli USA furono fortemente sfavorevoli all'intervento anglofrancese in<br /> Egitto, e minacciarono anche sanzioni economiche di notevole importanza<br /> all'Inghilterra. Mi domando quale sarebbe stata la loro reazione di<br /> fronte all'attuazione concreta delle minacce sovietiche in un contesto del <br /> genere. <br /> <br /> Avrebbero rischiato un'escalation nucleare, o avrebbero abbozzato?<br /> <br /> Mi domando anche se questo episodio non sia stato una delle cause della<br /> successiva politica &quot;tous azimuts&quot; di De Gaulle, la decisione di dotare<br /> la Francia di una forza termonucleare di raggio globale e capace di<br /> colpire in ogni direzione.  

Il thread:
da leggere Bhisma af.bhisma 14/09 12:43
Un possibile scenario nucleare del 1956
   da leggere Michele 15/09 11:41
Re: Un possibile scenario nucleare del 1956
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi´┐Ż volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links