Utenti collegati: 21 
 
it.economia
Le discipline economiche

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: radicale.001@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di radicale.001@gmail.com
Titolo: Riflessioni (mie) sul reddito di cittadinanza
Newsgroup: it.economia
Data: 07/10/2017
Ora: 15:29:35
Mostra headers
 
  Ve lo riposto paro paro come l' ho postato sull' NG di politica.<br /> <br /> Non fate caso alle parti aggressive, non sono dirette a voi :=20<br /> =C3=A8 che l' NG di politica contiene un numero elevato (quasi tutti)<br /> di reali pezzi di merda in totale mala fede (gente che meriterebbe<br /> veramente le botte, credetemi) o persone di una ottusita tale da=20<br /> farvi cadere letteralmente le braccia.=20<br /> <br /> Qui mi pare d' essere in paradiso, al confronto. Per questo mi=20<br /> vedete sempre cosi calmo e paziente (come voi d'altra parte siete<br /> pazienti con me, intendiamoci).=20<br /> <br /> Ecco qua, buon divertimento (spero). Solo una preghiera : se=20<br /> dovete proprio menare fatelo piano, sono delicatuccio :-)=20<br /> <br /> ----------------------------------------------------------------<br /> Lo sfruttamento dei lavoratori NASCE dalla necessita di lavorare=20<br /> per SOPRAVVIVERE=20<br /> <br /> questa ovvia considerazione =C3=A8 la diagnosi, ossia l' individuazione=20<br /> della vera causa del male.=20<br /> <br /> E guardate che non =C3=A8 un male da poco : =C3=A8 una cosa orribile.=20<br /> <br /> La prognosi ne segue immediata : =C3=A8 necessario fare in modo, per=20<br /> eliminare DEFINITIVAMENTE lo sfruttamento, che NESSUNO sia=20<br /> costretto a lavorare per sopravvivere.=20<br /> <br /> (=20<br /> Cio non toglie che TUTTI debbano pero' lavorare non x sopravvivere=20<br /> ma per vivere BENE. Per avere il &quot;di piu&quot;. Sia chiaro.=20<br /> )=20<br /> <br /> C=C3=A8 solo un modo per realizzare la cura : introdurre un buon redd.=20<br /> di cittadinanza dato a tutti coloro che DECIDONO di non lavorare=20<br /> (perch=C3=A8 non vogliono. O perch=C3=A8 perdono il lavoro. O perch=C3=<br /> =A8 non=20<br /> possono per eta avanzata o altro) e per il tempo in cui=20<br /> effettivamente non lavorano.=20<br /> <br /> Non =C3=A8 detto che questo rdc debba poi essere uguale per tutti. Si=20<br /> puo' pensare di ritagliarlo in base a una serie di parametri.=20<br /> <br /> Ovviamente seguito da controlli : se ti becco a lavorare in nero=20<br /> (e se lo fai deve essere ALTISSIMA la probabilita che io ti becchi)=20<br /> usufruendo del rdc ti devo fare molto male. Molto. E SUBITO !=20<br /> <br /> Altrimenti =C3=A8 chiaro che la cosa non potrebbe mai funzionare.=20<br /> <br /> diro' inoltre (per la milionesima volta) che asserire che per far=20<br /> cio non ci sono le risorse =C3=A8 un falso tremendo, dal momento che il=20<br /> rdc effettivamente c=C3=A8 gia ed =C3=A8 formato da tutti gli sprech=<br /> i=20<br /> della spesa pubblica : mille e mille rivoli di denaro (e fiumi=20<br /> talvolta) che vanno, con le piu molteplici e ridicole motivazioni,=20<br /> a milioni e milioni di persone i quali nulla o quasi danno in=20<br /> cambio, quando non provocano addirittura danni. =20<br /> <br /> Lo chiamo RdCI : reddito di cittadinanza all' Italiana=20<br /> <br /> Il che da gia una delle motivazioni per cui molti son contrari ad=20<br /> un buon rdc.=20<br /> <br /> Ma ve ne sono altre=20<br /> <br /> 1)=20<br /> i sindacati lo guardano con sospetto : senza sfruttamento dei=20<br /> lavoratori loro poi che esisterebbero a fare ? Soprattutto oggi,=20<br /> che hanno perso tanto seguito. =20<br /> <br /> Sono troppo ottusi e conniventi con la politica, peraltro.=20<br /> =20<br /> 2)=20<br /> i politici peggio che peggio : dare lavoro =C3=A8 una delle loro=20<br /> armi piu potenti per costruire clientele ! E inoltre sarebbero=20<br /> costretti a distruggere il RdCI che loro stessi hanno costruito =20<br /> allo stesso scopo. Impensabile.=20<br /> <br /> 3)=20<br /> la classe imprenditoriale =C3=A8 contraria per due ragioni di fondo=20<br /> la prima : la loro mentalita ARCAICA, da aguzzini (anche verso=20<br /> loro stessi !) per cui il lavoro =C3=A8 sofferenza, per cui se vuoi=20<br /> qualcosa devi sputare il sangue e io &quot;capo&quot; ti devo far sudare quei=20<br /> 4 soldi che ti do.=20<br /> <br /> Ed =C3=A8 anche il piacere delll' esercizio di un potere sugli altri,=20<br /> capite ?=20<br /> <br /> La seconda (la peggiore) =C3=A8 che molti imprenditori (ringraziando=20<br /> Dio non tutti) sguazzano nel torbido di grandi masse di persone=20<br /> che cercano disperatamente lavoro proprio allo scopo di tenere=20<br /> bassi i costi. Esercitano un vero e proprio ricatto.=20<br /> <br /> 4)=20<br /> molte persone in buona fede pensano che il rdc sarebbe &quot;diseducativo&quot;,=20<br /> e che &quot;ma allora non lavorerebbe piu nessuno&quot; (al netto dei coglioni=20<br /> che davvero pensano che non ci sono le risorse. Questi ultimi, se=20<br /> non sono in malafede soffrono di una evidente difficolta di=20<br /> percepire la realta).=20<br /> <br /> A queste persone rispondo, come sempre ho fatto :=20<br /> <br /> 1)=20<br /> che =C3=A8 molto ma molto piu diseducativo il sistema attuale, in quanto=<br /> =20<br /> spinge le persone a pensare che la vita =C3=A8 : o ti sfruttano o sfrutti,=<br /> =20<br /> e che per i soldi farebbero di tutto.=20<br /> <br /> Un senso di frustrazione profonda aggredira chi lavora essendo=20<br /> sfruttato, mentre chi riesce a divenire sfruttatore non avra' alcuna=20<br /> pieta essendo &quot;incattivito&quot; da un sistema che vede (ed =C3=A8 vero)=<br /> =20<br /> violento e abbandonato a se stesso. In balia degli squali e della=20<br /> politica. Si adatteranno, e saranno i peggiori di tutti. =20<br /> <br /> 2)=20<br /> che non ha senso OGGI tentare di &quot;infilare&quot; a tutti i costi piu=20<br /> gente nel sistema produttivo perch=C3=A8 stiamo andando verso un mondo=20<br /> in cui sempre meno persone saranno in grado di produrre un numero=20<br /> ENORME di prodotti.=20<br /> <br /> Quello che conta, oggi, =C3=A8 avere consumatori, NON produttori ! Un=20<br /> giorno forse vi si accendera la lampadina e capirete questo fatto=20<br /> di base.=20<br /> <br /> Avevo intenzione di enumerare gli enormi (enormi, impressionanti)=20<br /> vantaggi del rdc=20<br /> <br /> In termini sociali=20<br /> in termini economici=20<br /> in termini di qualita della vita=20<br /> in termini di ordine e pulizia e trasparenza della spesa pubblica=20<br /> <br /> Ma mi fermo qui, perfettamente consapevole che gia quello che ho=20<br /> scritto fin ora avra lo stesso effetto che cercare di fare un =20<br /> buco nell' acqua.=20<br /> =20<br />  

Il thread:
da leggere radicale.001@gmail.com 07/10 15:29
Riflessioni (mie) sul reddito di cittadinanza
   da leggere radicale.001@gmail.com 07/10 15:40
Re: Riflessioni (mie) sul reddito di cittadinanza
   da leggere radicale.001@gmail.com 09/10 10:42
Re: Riflessioni (mie) sul reddito di cittadinanza
   da leggere the F.O. 09/10 15:58
come i merdoni cattocomunisti italiani strafatti di debito invocano la misericordia in prossimitÓ del DEFAULT
   da leggere pirex 10/10 23:38
Re: Riflessioni (mie) sul reddito di cittadinanza
      da leggere radicale.001@gmail.com 11/10 14:14
Re: Riflessioni (mie) sul reddito di cittadinanza
         da leggere pirex 11/10 17:47
Re: Riflessioni (mie) sul reddito di cittadinanza
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi´┐Ż volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links