Utenti collegati: 22 
 
it-alt.salute.medicina-alternativa
Cure naturali e medicina complementare

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: dominique.quattrocchi@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di dominique.quattrocchi@gmail.com
Titolo: Non era un centro-lager Scagionati 32 operatori coop CEARPES
Newsgroup: it-alt.salute.medicina-alternativa
Data: 28/01/2014
Ora: 11:07:22
Mostra headers
 
  Non era un centro-lager Scagionati 32 operatori=20<br /> <br /> Smontata dopo nove anni l'accusa contro Quattrocchi Dominique e lo staff d=<br /> el coop Cearpes Il giudice assolve tutti con una sentenza che ricorda il ca=<br /> so-Muccioli<br /> <br /> <br /> *<br /> Il Centro / Chieti / Cronaca /=20<br /> <br /> <br /> *Non era un centro-lager Scagionati 32 operatori=20<br /> <br /> =20<br /> di Lorenzo Colantonio =20<br /> <br /> CHIETI. Assolti con formula piena dopo nove anni. Nessun maltrattamento e s=<br /> equestro di persona nel centro per adolescenti abbandonati e difficili di S=<br /> an Giovanni Teatino.<br /> <br /> Il Cearpes di Dominique Quattrocchi non era un lager dove quei ragazzi, ven=<br /> uti in Abruzzo anche da Bolzano e da tante altre parti d'Italia, ricoverati=<br /> nel centro anche su ordine del giudice per i minori, venivano storditi con=<br /> i farmaci, legati con le corde al letto, segregati e costretti a subire vi=<br /> olenze psicologiche. O meglio: se ci=F2 =E8 davvero accaduto non c'erano al=<br /> tri modi di cura, non esistevano terapie d'urto alternative, se non quella =<br /> dei farmaci e dei letti di contenzione.<br /> <br /> Quei 32 operatori, in poche parole, erano mossi da uno stato di necessit=E0=<br /> .. Cos=EC, in sintesi, ha sentenziato, ieri mattina a Chieti, il giudice Pat=<br /> rizia Medica dopo che lo stesso pm, Giuseppe Falasca, aveva chiesto s=EC le=<br /> assoluzioni ma per prescrizione e non con formula piena. Vince la difesa d=<br /> ei 32 imputati assistiti da un drappello di avvocati (Borgia, Supino, Di Nu=<br /> nzio, Azzariti, Russi, Angiolelli, della Rocca e altri). Vince una linea di=<br /> fensiva che, in qualche modo, ricorda il processo al pap=E0 di San Patrigna=<br /> no, lo scomparso Vincenzo Muccioli, che non aveva altro modo per calmare, n=<br /> el suo caso, tossicodipendenti in crisi d'astinenza se non quello di ricorr=<br /> ere alle maniere forti.<br /> <br /> Anche a Chieti, in aula, sono sfilati medici-testimoni secondo i quali le t=<br /> erapie usate dal Cearpes erano &lt;&lt;le pi=F9 idonee&gt;&gt;. Anche a Chieti, la dife=<br /> sa ha evidenziato l'esistenza di una situazione di forte conflittualit=E0 t=<br /> ra i giovani assistiti e gli educatori del centro di recupero per adolescen=<br /> ti difficili che pu=F2 aver spinto questi ultimi a mistificare i fatti per =<br /> dire che era solo violenze gratuite. L'elenco degli assolti =E8 lungo, ecco=<br /> lo: Dominique Quattrocchi, 52 anni, nato a Anncey (Francia) e residente a S=<br /> an Giovanni Teatino; Fulvio Iosi, 48, nato a Foggia e residente a San Giova=<br /> nni Teatino; Fioralba Ferrante, 38, nata a Chieti e residente a Torrevecchi=<br /> a Teatina; Franco Tambone, 39 anni, di Pescara; Francesco Vergato, 40, nato=<br /> a Salerno e residente a Collecorvino (Pescara); Francesca Ficorilli, 32, d=<br /> i Sulmona (L'Aquila); Marco Pierdomenico, 42, nato a Chieti e residente a C=<br /> asalincontrada; Antonio Potere, 35, nato a Pescara e residente a Manoppello=<br /> (Pescara); Vittorio Lupinetti, 43 anni, nato a Chieti e residente a Citt=<br /> =E0 Sant'Angelo (Pescara); Ernesto Caranci, 37, nato a Venafro (Isernia) e =<br /> residente a Pescara; Nadir Scilinguo, 34, nato a Lungro (Cosenza) e residen=<br /> te a Pescara; Giuseppina Armideo, 56, di Fara San Martino; Filomena Pantalo=<br /> ne, 33, nata a Chieti e residente a Ripa Teatina; Maria Gabriella Cianci, 5=<br /> 2, di Pescara; Stefania Nunziata, 34, nata a Napoli e residente a Palma Cam=<br /> pania (Napoli); Annarita D'Alberto, 53, di Pescara; Dario Rosato, 34, di Gu=<br /> ardiagrele; Roberto Rascato, 36, nato a Sorrento (Napoli) e residente a Lan=<br /> ciano; Giovanni Castriotta, 45, nato a Manfredonia (Foggia) e residente a C=<br /> hieti; Cristina Masci, 29, di Pescara; Ileana Faieta, 39, nata a Pescara e =<br /> residente ad Alanno (Pescara); Shyqyri Ceka, 48, nato a Tirana (Albania) e =<br /> residente a Montesilvano (Pescara); Luigi Russo, 32, nato a Terlizzi (Bari)=<br /> e residente a Ruvo di Puglia (Bari); Massimiliano D'Onofrio, 35, nato a Or=<br /> tona e residente a Francavilla al Mare; Valeria Argentieri, 39, nata a Popo=<br /> li (Pescara) e residente a Torre de' Passeri (Pescara); Annarita Coletti, 4=<br /> 5, di Bussi sul Tirino (Pescara); Francesco Savino Lasala, 38, di Barletta;=<br /> Umberto Di Rocco, 48, di Pescara; Marco Vignetti, 39, di Pescara; Vincenzo=<br /> Panzella, 45, nato a Yverdon (Svizzera) e residente a Casoli; Francesco Co=<br /> vella, 38, nato a Chieti e residente a Torrevecchia Teatina e Andrea Lepore=<br /> , 44 anni, di Chieti.<br /> <br /> <br /> Gruppo Editoriale L'Espresso Spa - Via Cristoforo Colombo n.98 - 00147 Roma=<br /> - Tel: +39.06.84781 - P.I. 00906801006<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links