Utenti collegati: 24 
 
it.cultura.letteratura.italiana
Letteratura italiana

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Pendolare Italia  Mostra tutti i messaggi di Pendolare Italia
Titolo: Tav Merci Chiasso-Monza: 270 treni merci+74 passeggeri
Newsgroup: it.cultura.letteratura.italiana
Data: 01/10/2017
Ora: 19:11:37
Mostra headers
 
  E' ormai risaputo che l'apertura del Gottardo ha comportato e<br /> comporter=C3=A0 un aumento di traffico. Infatti entro il 2020 sulla linea<br /> Chiasso-Monza-Milano circoleranno 270 treni merci e 74 treni<br /> passeggeri. Questo comporter=C3=A0 non solo disagi e possibili disastri<br /> nella citt=C3=A0 di Monza e nella citt=C3=A0 di Milano, ma ci saranno gross=<br /> i<br /> disagi al traffico pendolari.<br /> <br /> <br /> <br /> Il progetto ministeriale del 2007 legato al memorandum d'intesa sui<br /> corridoi TEN prevedeva il quadruplicamento della linea da Chiasso a<br /> Desio e da Desio a Milano con un nuovo passante in galleria profonda<br /> passante per Monza Boschetti-Villa Reale. In questo modo i nuovi treni<br /> ed i treni a Lunga Percorrenza attuali e futuri verrebbero istradati<br /> nel nuovo tunnel (che sarebbe lungo 8 chilometri con sbocco a Lissone<br /> e a Villasanta).<br /> Sulle linee storiche da Desio a Monza e da Villasanta a Monza<br /> resterebbero escluvisamente i treni locali.<br /> <br /> Purtroppo il ministero ha deciso di rimandare, forse al 2050 il<br /> quadruplicamento della linea. I cittadini e pendolari non ci stanno.<br /> E' urgente che si faccia la nuova linea subito, considerato che il<br /> tunnel sotto la citt=C3=A0 di Monza costerebbe molto molto meno del tunnel<br /> previsto da Lu-Mi-Med e sarebbe di immediata costruzione (max 5 anni).<br /> Si chiede che l'oppinione pubblica prenda in considerazione il<br /> pericolo che incombe sulle citt=C3=A0 di Monza e Milano al passaggio di<br /> treni merci con Esplosivi e GPL (per evitare una nuova Viareggio).<br /> Veniamo pure a sapere che la linea storica Lissone-Monza non =C3=A8 neppure<br /> regolare al transito di nuovi treni, in quanto =C3=A8 fatta con materiale<br /> non adeguato in caso di esplosione, non =C3=A8 a doppia canna e, per di<br /> pi=C3=B9, transita a ad un metro dalle abitazione. La linea storica, anche<br /> con le sezioni ridotte e con il blocco radio Ermts 2 non potrebbe<br /> sostenere tutto il traffico.<br /> <br /> Chiediamo che si inizi immediatamente la costruzione del bypass di<br /> Monza Boschetti.  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links