Utenti collegati: 27 
 
it.diritto.condominio
I problemi del condominio

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: franco.piergentili@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di franco.piergentili@gmail.com
Titolo: INSTALLAZIONE NUOVO PLUVIALE - RIPARTIZIONE DELLA SPESA
Newsgroup: it.diritto.condominio
Data: 05/02/2018
Ora: 19:32:14
Mostra headers
 
  Premessa: mia madre abitata in una delle due palazzine facenti parti di un =<br /> unico condominio, palazzine che hanno in comune la grondaia che le circonda=<br /> perimetralmente.<br /> In occasione dell'installazione di un nuovo pluviale la relativa spesa =C3=<br /> =A8 stata attribuita ad una sola delle due palazzine.<br /> Riporto di seguito la domanda rivolta all'amministratore e la relativa risp=<br /> osta ottenuta.<br /> Posso avere un parere in merito?<br /> <br /> Grazie<br /> <br /> Domanda rivolta:<br /> I discendenti rientrano, per la loro funzione, tra le cose comuni. Quindi l=<br /> a loro spesa, mi risulta,<br /> debba essere ripartita in misura proporzionale al valore delle singole unit=<br /> =C3=A0 esclusive, ovvero<br /> utilizzando i millesimi di propriet=C3=A0 (Cfr anche Cassaz. 22.12.2014 n. =<br /> 27154). Qui, vengono<br /> invece imputati ad un solo blocco, ripartiti utilizzando una tabella che no=<br /> n conosco.<br /> <br /> Risposta ottenuta:<br /> Ti confermo che in generale i discendenti rientrano tra le cose comuni da r=<br /> ipartire con tabella di propriet=C3=A0 del tetto (estrapolata da quella di =<br /> propriet=C3=A0 generale togliendo le unit=C3=A0 immobiliari non coperte dal=<br /> tetto). Nel caso specifico per=C3=B2 il condominio ha una conformazione pa=<br /> rticolare costituita da due blocchi affiancati ognuno con propria copertura=<br /> indipendente. Convenzionalmente ed in maniera corretta, e unanimemente app=<br /> rovata, il condominio ha sempre ripartito le spese di manutenzione delle co=<br /> perture (lastrici solari privati e tettini sopra le mansarde) come propriet=<br /> =C3=A0 limitate e separate tra le due scalate. Di conseguenza anche la gron=<br /> da ed i discendenti che sono strutture accessorie alle due coperture sono s=<br /> tate sempre ripartite separatamente in relazione alla competenza delle scal=<br /> ate. Questi criteri di ripartizione sono stati usati pi=C3=B9 volte e appro=<br /> vati dalle assemblee, pertanto costituiscono consuetudine e quindi Legge pe=<br /> r il condominio. E' vero che la gronda cinge perimetralmente l'intero fabbr=<br /> icato ma per convenzione, visto che i discendenti portano a terra l'acqua r=<br /> accolta dalle due coperture separatamente e che le pendenze della gronda so=<br /> no funzionali a convogliare l'acqua nel discendente pi=C3=B9 prossimo, =C3=<br /> =A8 stato seguito, anche per gronde e discendenti, lo stesso criterio di ri=<br /> partizione dei lavori di manutenzione delle coperture. In sostanza, semplif=<br /> icando il concetto, il nuovo discendente posto in prossimit=C3=A0 del porto=<br /> ne di Via Brodolini raccoglie solo acqua proveniente dalla copertura di Via=<br /> Brodolini ed =C3=A8 pertanto giusto, ai sensi dell'art.1123 c.c. 2=C2=B0 c=<br /> omma attribuire la spesa solo tra chi ne usufruisce. Ovviamente =C3=A8 semp=<br /> re facolt=C3=A0 dell'assemblea deliberare, all'unanimit=C3=A0, per un diver=<br /> so criterio di ripartizione, ma al momento non vedo uno pi=C3=B9 razionale =<br /> ed equo.  

Il thread:
da leggere franco.piergentili@gmail.com 05/02 19:32
INSTALLAZIONE NUOVO PLUVIALE - RIPARTIZIONE DELLA SPESA
   da leggere Giovanni 06/02 08:50
Re: INSTALLAZIONE NUOVO PLUVIALE - RIPARTIZIONE DELLA SPESA
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links