Utenti collegati: 30 
 
free.it.medicina.oculistica
No description.

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: fabry349@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di fabry349@gmail.com
Titolo: Re: Distacco retina. Consigli per convalescenza.
Newsgroup: free.it.medicina.oculistica
Data: 04/04/2014
Ora: 14:56:05
Mostra headers
 
  Il giorno sabato 30 giugno 2007 22:34:13 UTC+2, noname ha scritto:<br /> &gt; =E8 iniziato tutto un lunedi mattina, (della scorsa settimana) ma gi=E0 d=<br /> a=20<br /> &gt; alcuni giorni prima ho avvertito alcuni sintomi tipici del distacco della=<br /> =20<br /> &gt; retina... ( mosche nere che giravano davanti all'occhio...)<br /> &gt; immediatamente visitato dal mio oculista il pomeriggio stesso,<br /> &gt; mi prenota l'intervento urgente per l'indomani martedi mattina...<br /> &gt; il distacco era esteso ed andava dalle ore 7 alle ore 2.<br /> &gt; tutto improvviso immediato...che brutta sensazione...non vedevo niente se=<br /> =20<br /> &gt; non in una piccola porzione in alto..<br /> &gt; ho 40 anni e sono miope... -5 gradi...non soffro di nessuna malattia...<br /> &gt; l'unica cosa =E8 che i giorni prima ho fatto enormi sforzi fisici, sposta=<br /> ndo=20<br /> &gt; pesi e mobili...<br /> &gt; ma evidentemente la retina dell'occhio era gi=E0 debole da prima...soprat=<br /> utto=20<br /> &gt; per chi =E8 come me miope...e non mi sono mai accorto di niente.<br /> &gt;=20<br /> &gt; fortuna che l'altro occhio =E8 sano...e i controlli dell'oculista non han=<br /> no=20<br /> &gt; evidenziato niente...<br /> &gt; l'occhio operato =E8 il destro.<br /> &gt;=20<br /> &gt; l'intervento durato un ora e mezza, in anestesia locale =E8 stato piuttos=<br /> to=20<br /> &gt; doloroso, (sembrava non finire mai) non mi =E8 rimasto altro che stringer=<br /> e i=20<br /> &gt; denti e sopportare il dolore, fino alla fine...e ha compreso cerchiaggio =<br /> e=20<br /> &gt; inserimento gas-siliconico.<br /> &gt; l'intervento =E8 pienamente riuscito e nonostante il gas-siliconico=20<br /> &gt; all'interno dell'occhio (=E8 come avere l'acqua all'interno di una macher=<br /> a=20<br /> &gt; subaquea) riesco gi=E0 a dstinguere gli oggetti anche se mi appaiono anco=<br /> ra=20<br /> &gt; piuttosto confusi...<br /> &gt;=20<br /> &gt; ora sono in convalescenza in casa mia aiutato dall mia amorosa :-) che mi=<br /> fa=20<br /> &gt; da infermiera, e mi aiuta quando occorre...sopratutto devo evitare ehmmm =<br /> mi=20<br /> &gt; avete capito e tutti gli sforzi possibili che possono capitare nella vita=<br /> =20<br /> &gt; quotidiana, anche allacciarsi le scarpe, testa dritta ed evitare sbalzi d=<br /> i=20<br /> &gt; pressione all'occhio.<br /> &gt;=20<br /> &gt; l'aspetto negativo della convalescenza =E8 che non posso dormire coricato=<br /> nel=20<br /> &gt; letto in posizione supina, come mi hanno caldamente indicato ...ma devo f=<br /> are=20<br /> &gt; una sorta di terapia ovvero posso stare o solo seduto o con la testa in=<br /> =20<br /> &gt; avanti in posizione da pensatore, ovvero con la testa appoggiata su un=20<br /> &gt; piano...e questo massimo mezz'ora ogni 2 ore...<br /> &gt; ...quanto mi manca il letto e il poter dormire normalmente e=20<br /> &gt; comodamente...ma se serve per poter guarire, son sacrifici che faccio=20<br /> &gt; volentieri<br /> &gt;=20<br /> &gt; come cura post operazione mi hanno prescritto<br /> &gt; 2 volte al di: cosopt gocce<br /> &gt; 2 volte al di: fucithalmic 1% pomata<br /> &gt; 4 volte al di: tobradex pomata<br /> &gt; 4 volte al di: exocin 0,3% pomata<br /> &gt;=20<br /> &gt; le medicazioni ... riesco a farle da me senza aiuto,<br /> &gt; , ho imparato come mettermi da solo gocce e pomate (si mettono sul lembo=<br /> =20<br /> &gt; inferiore dell'occhio e poi si apre e chiude l'occhio cosi la pomata si=<br /> =20<br /> &gt; spalma per bene...attendendo almeno 5 minuti fra una pomata e l'altra...<br /> &gt; infine benda oculare a protezione dell'occhio...e sopratutto tanta igiene=<br /> ,=20<br /> &gt; mani sempre pulite...garze sterili.<br /> &gt; ogni 7 giorni controllo dall'oculista per seguire l'andamento e decorso=<br /> =20<br /> &gt; dell'operazione...<br /> &gt;=20<br /> &gt; i dolori all'occhio sono spariti dopo il primo giorno dall'operazione...=<br /> =E8=20<br /> &gt; questo mi ha giovato molto per affrontare la convalescenza...<br /> &gt; ora questo lunedi ho il secondo controllo dall'oculista...<br /> &gt; gi=E0 dal primo controllo mi han detto che sta andando tutto bene, la ret=<br /> ina =E8=20<br /> &gt; perfettamente attaccata, ma non ha potuto controllare bene il fondo della=<br /> =20<br /> &gt; retina per via del gas-siliconico che deve ancora assorbirsi...<br /> &gt;=20<br /> &gt; penso di avervi scritto tutto...e avervi reso partecipe della mia=20<br /> &gt; esperienza...<br /> &gt; se avete altri suggerimenti o consigli su come posso affrontare al meglio=<br /> =20<br /> &gt; la mia convalescenza...ve ne sar=F2 ben liento<br /> &gt; a proposito dicono che ci vogliono 1 o 2 mesi...=E8 cosi?<br /> &gt; e il recupero sar=E0 completo?, avro' dei residui o conseguenze?<br /> &gt;=20<br /> &gt; Grazie<br /> &gt; Saluti<br /> &gt; Alberto<br /> &gt; www.zilaghe.it<br /> <br /> ciao ...problema simile al tuo operato per la miopia un anno fa con esiti s=<br /> oddisfacenti residuo 0.75 quando prima mi mancava 6,7 su un occhio e 5,8 da=<br /> ll'altro ....20 giorni fa ho iniziato a vedere una macchia scura dalla par=<br /> te in basso dell'occhio dx per poi successivamente annebbiarsi un po tutto =<br /> l'occhio ....operato d'urgenza 15 giorni f=E0, sono in convalescenza a casa=<br /> .....il chirurgo mi ha detto che in media la conv. dura 3-4 settimane e che =<br /> mi dovr=F2 sottoporre a nuovo interv. tra 3-4 mesi per rimuovere questo cav=<br /> olo di silicone la vista sull'occhio operato =E8 ancora abbastanza torbida=<br /> e mi rende nervoso perch=E8 non so se piano piano ritorner=E0 limpida o se=<br /> rimane cosi.....speriamo bene......ciaoooo  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links