Utenti collegati: 21 
 
it.lavoro.prevenzione
La prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: germapasto@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di germapasto@gmail.com
Titolo: Re: turni massacranti
Newsgroup: it.lavoro.prevenzione
Data: 11/01/2017
Ora: 11:44:23
Mostra headers
 
  Il giorno domenica 26 novembre 2000 09:00:00 UTC+1, mato ha scritto:<br /> &gt; Salve a tutti,lavoro in un azienda che produce a ciclo continuo,quindi so=<br /> no19<br /> &gt; condannato con i miei colleghi a fare dei turni massacranti.<br /> &gt; Il nostro turno =C4=8D composto da due mattine,due pomeriggi ,due notti e=<br /> due<br /> &gt; riposo inteso come riposo il giorno smontante dalla notte.Quello che mi<br /> &gt; chiedo perch=C3=A9 devo lavorare 6giorni prima di andare a riposo?l'azien=<br /> da dice<br /> &gt; che non ha personale sufficiente per inserire un nuovo turno e non si<br /> &gt; preoccupa pi=C5=AF di tanto visto che per quanto le riguarda facciamo le =<br /> ore<br /> &gt; stabilite dal contratto.<br /> &gt; Sarei felice di confrontarmi con chi vive situazioni analoghe.<br /> &gt; CIAO<br /> <br /> Ciao io lavoro in una vetreria dal 1985 sempre a ciclo continuo. Questi so=<br /> no i vari tipi di turnazioni che ho fatto 3-1 con i riposi aggiuntivi il 3=<br /> -2 in pratica senza ferie il 2-1 e 4-2 che hanno lo stesso schema con 11,5=<br /> gionate di ferie in pi=C3=B9. Questo per dire che quello che conta sono le=<br /> giornate lavorative che ogni CCNL ha esempio quello dei chimici ne ha 232,=<br /> 5. Giornate lavorative dei vari turni 3-2 sono 219 4-2 sono 243,33 3-1 o=<br /> 6-2 il 3-1 non =C3=A8 pi=C3=B9 legale anche se da qualche parte lo fanno =<br /> ancora sono 273,75 nel nostro caso bisogna aggiungere 41 5 giornate di feri=<br /> e pazzesco a mio parere il miglior sistema di turnazione =C3=A8 il 3-2 con=<br /> 13,5 giornate supplementari  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links