Utenti collegati: 16 
 
free.it.cultura.orientale
(East Asia-Oriente:cultura,societa',religione)En too

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: अश्वमित्रः  Mostra tutti i messaggi di अश्वमित्रः
Titolo: India: ha due uteri, partorisce due figli concepiti separatamente
Newsgroup: free.it.letteratura.orientale, free.it.religioni.krishna, free.it.cultura.orientale, it.cultura.orientale, free.it.filosofie.orientali
Data: 10/08/2011
Ora: 03:37:30
Mostra headers
 
  Come qualche storia nel Mahabharata...<br /> <br /> --<br /> <br /> http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-mondo/doppio-utero-didelphys-figli-se=<br /> parati-935375/<br /> <br /> India: ha due uteri, partorisce due figli concepiti separatamente<br /> <br /> MATHURAPUR CHAKIYA =96 Una donna indiana ha partorito due figli che sono<br /> stati concepiti in periodi differenti perch=E9 ha due uteri. Ne d=E0<br /> notizia il sito India Today.<br /> <br /> Rinku Devi ha 28 anni ed =E8 affetta da didelphys utero. I medici che<br /> l=92hanno avuta in cura non si sono resi conto della patologia fino al<br /> momento del parto.<br /> <br /> Il dottor Dipti Singh ha detto: =93I test iniziali hanno mostrato che la<br /> donna portava in grembo due gemelli ma non hanno specificato che<br /> soffriva di didelphys utero. E =91stato solo nella mia clinica che il<br /> fatto =E8 stato poi confermato=94.<br /> <br /> Il medico, che ha eseguito il parto cesareo, ha spiegato che non<br /> poteva trattarsi di gemelli perch=E9 i due feti avevano una et=E0 diversa<br /> di tre settimane. Tuttavia, ha raccontato il ginecologo, entrambi i<br /> neonati stavano molto bene subito dopo il parto.<br /> <br /> Sono meno di 100 in tutto il mondo le donne che manifestano la stessa<br /> patologia. Il didelphys dell=92utero, secondo quanto dicono i medici, =E8<br /> una malformazione uterina, in cui l=92utero =E8 presente come un organo<br /> associato.  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links