Utenti collegati: 25 
 
it-alt.discussioni.terrorismo
La nuova piaga del nostro millennio

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: http://LeviMOLCA.masterTOPforum.net ; LEVIMOLCAatYAHOOGROUPSdotCOM ; FrancoLeviATtiscaliDOTit ; http://it.groups.yahoo.com/Group/Radicali_Sionisti_Tri  Mostra tutti i messaggi di http://LeviMOLCA.masterTOPforum.net ; LEVIMOLCAatYAHOOGROUPSdotCOM ; FrancoLeviATtiscaliDOTit ; http://it.groups.yahoo.com/Group/Radicali_Sionisti_Tri
Titolo: Re: link di news interessanti sulla guerra e il terrorismo
Newsgroup: it-alt.discussioni.terrorismo
Data: 19/04/2016
Ora: 20:01:46
Mostra headers
 
  Il giorno venerd=EC 11 marzo 2005 17:15:57 UTC+1, Franco ha scritto:<br /> &gt; GIULIANA SGRENA LIBERA. E SE IL VERO OBIETTIVO DEL &quot;FUOCO AMICO&quot; FOSSE<br /> &gt; STATO PROPRIO NICOLA CALIPARI?<br /> &gt; http://www.articolo21.com/notizia.php?id=3D1714<br /> &gt;=20<br /> &gt; IRAQ: IO, UN MARINE KILLER DI CIVILI<br /> &gt; &quot;Anch'io ho ucciso civili innocenti, anch'io sono diventato un killer&quot;.<br /> &gt; Parla Jimmy Massey, rientrato negli Usa dal &quot;fronte&quot; iracheno dopo che i<br /> &gt; primi quattro mesi di guerra lo avevano reso inabile e portato alle<br /> &gt; soglie della follia. Ora racconta (in un diario che uscira'<br /> &gt; quest'estate) gli orrori di cui e' stato testimone e protagonista in<br /> &gt; prima persona. &quot;La nostra missione in Iraq non era di uccidere dei<br /> &gt; terroristi, ma di massacrare civili innocenti&quot;<br /> &gt; http://italy.peacelink.org/conflitti/articles/art_9941.html<br /> &gt;=20<br /> &gt; LA GUERRA DENTRO<br /> &gt; Decine di migliaia di soldati Usa tornano dall'Iraq con gravi problemi<br /> &gt; mentali<br /> &gt; http://www.peacereporter.net/dettaglio_articolo.php?idpa=3D&idc=3D67&ida=<br /> =3D&amp;idt=3D&amp;idart=3D1589<br /> &gt;=20<br /> &gt; A FALLUJA USATE ARMI CHIMICHE: LO CONFERMA IL MINISTERO DELLA SANITA'<br /> &gt; IRACHENO<br /> &gt; Il dottor Khalid ash-Shaykhili, al quale e' stato affidato l' incarico<br /> &gt; di accertare le condizioni di salute degli abitanti di Falluja, ha detto<br /> &gt; che le ricerche effettuate dalla sua equipe medica provano che le forze<br /> &gt; Usa hanno usato gas ''mostarda'', gas nervino e altre sostanze chimiche<br /> &gt; nocive<br /> &gt; http://www.osservatorioiraq.it/modules/wfsection/article.php?articleid=3D=<br /> 782<br /> &gt;=20<br /> &gt; IRAQ: DOPO LE ELEZIONI di Ornella Sangiovanni<br /> &gt; Un primo bilancio delle elezioni irachene a un mese dal voto.<br /> &gt; Irregolarita' e diritto al voto negato<br /> &gt; http://www.osservatorioiraq.it/modules/wfsection/article.php?articleid=3D=<br /> 790<br /> &gt;=20<br /> &gt; Iraq, la strada per l'Inferno<br /> &gt; Ma adesso basta parlare in termini tecnici, meglio parlare fuori dai dent=<br /> i:=20<br /> &gt; i suggerimenti secondo cui gli Stati Uniti dovrebbero cercare di uscire d=<br /> al=20<br /> &gt; ginepraio iracheno, in cui si sono infilati con una guerra di aggressione=<br /> =20<br /> &gt; priva di qualsiasi giustificazione, prendendosela con una popolazione civ=<br /> ile=20<br /> &gt; colpevole solo di non apprezzare l'occupazione, costuiscono una vera e=20<br /> &gt; propria oscenit=E0. Una politica del genere trasformerebbe gli Stati Unit=<br /> i in=20<br /> &gt; uno Stato terrorista in base alla definizione di &quot;terrorismo&quot; formulata=<br /> =20<br /> &gt; dalla stessa amministrazione americana ed eliminerebbe qualsiasi differen=<br /> za=20<br /> &gt; tra Washington e Al Qaeda, a parte il fatto che Washington dispone di un=<br /> =20<br /> &gt; arsenale incomparabilmente pi=F9 efficiente ed =E8 quindi in grado di amm=<br /> azzare=20<br /> &gt; molta pi=F9 gente con la massima facilit=E0.<br /> &gt; http://www.legnostorto.com/node.php?id=3D26207<br /> &gt;=20<br /> &gt; ATTIVATO IL SITO DEL COMITATO PROMOTORE DELLA MANIFESTAZIONE DEL 19<br /> &gt; MARZO CONTRO LA GUERRA E L'OCCUPAZIONE DELL'IRAQ<br /> &gt; http://www.nowar19marzo.com<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links