Utenti collegati: 15 
 
italia.lucca.discussioni
Tutto cio' che riguarda Lucca

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: The Sentinel  Mostra tutti i messaggi di The Sentinel
Titolo: Poste: fanno la "cresta" sul bollo auto?
Newsgroup: italia.lucca.discussioni
Data: 28/03/2013
Ora: 13:59:04
Mostra headers
 
  Praticamente pagandolo in ritardo con le sanzioni e interessi massimi (cioe'<br /> quando e' passato anche tutto il successivo mese rispetto a quello in cui<br /> andrebbe pagato, ma cmq entro un anno dopo, prima cioe' che scada<br /> l'altro), la voce che si riferisce appunto alla sanzione invece di poco piu'<br /> di quattro euro il loro &quot;cervellone&quot; quando hanno immesso i dati -a meno che<br /> non li mettano male al mio ufficio postale, magari inserendo l'anno ancora<br /> precedente, ma non credo, anche perche' a regola in quel caso dovrebbe<br /> segnalarli che l'ho gia' pagato e non far fare l'operazione, come mi hanno<br /> confermato dopo all'ufficio ACI solito dove l'ho pagato- gli da 34 e rotti.<br /> <br /> Non e' una disfunzione momentanea o errore, perche' anche l'anno scorso<br /> provai a pagarlo in posta (sempre quello dell'anno prima), stesso ufficio<br /> del mio paese ma credo sia uguale in tutti la cosa, e stesso discorso,<br /> quella voce (le altre, cioe' valore del bollo e interessi sulla sanzione del<br /> ritardo, cioe' un paio d'euro e rotti, tutto ok come deve essere e mi dava<br /> dal sito dell'ACI) risultava 34 euro e rotti invece di 4 e rotti.<br /> <br /> Ovviamente ho fatto annullare di nuovo e sono andato a pagarlo nel paese<br /> accanto dove c'e' appunto un ufficetto di pratiche auto/ACI ecc., e<br /> ovviamente il valore era esattamente al centesimo quello che mi dava sul<br /> sito, come anche gli anni precedenti.<br /> <br /> Il tipo, quando gli ho chiesto per curiosita' se sapesse della cosa e il<br /> motivo eventualmente di quella differenza con le Poste, non se lo sapeva<br /> spiegare nemmeno lui, m'ha detto che l'unica spiegazione al limite potrebbe<br /> essere che invece di inserire l'anno 2012 loro abbiano messo addirittura<br /> 2011, ma ho escluso la cosa perche' oltre a ripeterlo a voce varie volte era<br /> scritto ovviamente anche sul modulino che mi avevano dato da riempire, e poi<br /> in quel caso, aggiunge ancora lui, il sistema avrebbe dovuto segnalare che<br /> era gia' stato pagato o addirittura impedire di pagarlo di nuovo.<br /> <br /> Siccome la tipa della posta pareva abbastanza convinta e anche quasi<br /> irritata del fatto che io facessi presente che non esiste la cosa e che<br /> devono avere un errore loro nel sistema se fa sempre cosi' e se io poi<br /> andando all'ufficio suddetto pago esattamente quando mi risulta dal calcolo<br /> sul sito dell'ACI stesso e che sullo stesso sito non c'e' scritto da nessuna<br /> parte che pagando in posta con ritardo la sanzione per il ritardo stesso<br /> debba essere cosi' maggiorata rispetto al normale (anzi, si dovrebbe<br /> spendere qualche decina di centesimi meno visto che la commissione per il<br /> pagamento e' 1,30 in posta -poi deve esser calata ancora ultimamente,<br /> perche' l'altra mattina mi hanno detto pure che quella e' un euro pari- e<br /> 1,87 agli uffici e succursali ACI), mi dice -sempre lei- pure che l'errore<br /> e' impossibile e che dev'essere per forza perche' lo pago in ritardo massimo<br /> e che le Poste in ogni caso non ci prendono nulla perche' e' tutta una cosa<br /> che rimane e va all'ACI (tranne la commissione ovviamente), cosa anche<br /> questa smentita dal tipo dell'ufficio pratiche auto che mi dice invece &quot;no<br /> no, quello se uno lo fa da altre parti qualsiasi cosa e per qualsiasi motivo<br /> risulti maggiore del valore del bollo e sanzioni e interessi dovrebbe pagare<br /> e' roba che non riguarda e non va all'ACI&quot;.<br /> Aggiunge anche che sbagliare puo' capitare ogni tanto anche a loro magari,<br /> per pura distrazione o lapsus ecc., ma che la maggior parte dei reclami,<br /> richieste di rimborso o rettifiche ecc. che arrivano li' sono di gente che<br /> l'ha pagato in posta o, ancora di piu', ai tabacchini, perche' non sa che<br /> tipo di programmi usino, che tipo di moduli cartacei ecc.<br /> <br /> Resta il fatto che, siccome penso di poter escludere appunto che la tipa<br /> abbia messo 2011 invece di 2012 (e anche in quel caso il tipo mi sembra mi<br /> dicesse che non dovrebbe essere cosi' alto l'interesse), c'e' qualcosa che<br /> non va di sicuro e la cosa andrebbe indagata per bene, per evitare che gente<br /> che magari non puo' o non controlla prima l'importo esatto da pagare sul<br /> sito ACI e va alla posta convinta di pagare pure qualcosa meno di<br /> commissione e/o magari torna meglio perche' non ha quel tipo di uffici nel<br /> suo paese o e' cmq piu' lontano nelle grandi citta' rispetto alla prima<br /> posta che c'e', venga regolarmente fregata nel caso lo paghi in ritardo.<br /> <br /> Io dico pero' che piu' che errore o sistema sballato c'e' puzza di malafede<br /> appunto e di voglia di fare la &quot;cresta&quot; su cose del genere, quindi una cosa<br /> che e' stata messa si nel sistema e di sicuro vale per tutti gli uffici<br /> postali di ogni posto, ma pero' &quot;calcolata&quot; e fatta apposta per mettere un<br /> balzello esagerato non dovuto e che appunto di sicuro non va all'ACI in ogni<br /> caso, che poi vada alle Poste o allo Stato o alla mafia o ai partiti (in<br /> ordine di rispettabilita', diciamo) o a pinco pallino.<br /> <br /> La chicca migliore dell'impiegata alla posta credo sia stata quando ha detto<br /> &quot;eh, ma vedrai allora che se paghi meno all'ACI poi ti arriva a casa il<br /> resto da pagare...&quot;, dove ho trattenuto a stento grasse risate limitandomi a<br /> rispondere sorridendo che non e' certo la prima volta che lo pago con questo<br /> ritardo e non mi e' mai arrivato ancora a casa nulla, figuriamoci. Del resto<br /> un bizzarro &quot;sdoppiamento&quot; di quel tipo fa ridere solo a dirlo, forse si<br /> confondeva col fatto che se lasci passare davvero anni senza pagarlo ti<br /> arriva a casa il bollettino, o meglio si sentiva dire anni fa cosi', ma in<br /> realta' pare falso anche questo e che non arrivi mai nulla e ognuno debba<br /> andare sempre personalmente a pagarlo ricordandosene lui, o facendolo online<br /> o nei punti fisici vari ma cmq personalmente (e il tipo all'ACI m'ha detto<br /> infatti che c'e' una marea di gente che arriva spesso dovendo pagare bolli<br /> di anni e anni prima, anche piu' d'uno insieme a volte).<br /> <br /> --<br /> http://boycottdadex.blogspot.com (new post soon!)<br /> <br /> http://bullshitpulverizer.blogspot.com (new post very soon!)<br /> <br /> http://realindependentreviews.blogspot.it (new review soon!)<br /> <br /> <br /> www.nobody.it (Il processo-farsa sul caso &quot;Bestie di Satana&quot;)<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links