Utenti collegati: 33 
 
italia.lucca.discussioni
Tutto cio' che riguarda Lucca

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: The Sentinel  Mostra tutti i messaggi di The Sentinel
Titolo: Monti e Poggi, bella coppia!
Newsgroup: italia.lucca.discussioni
Data: 23/02/2013
Ora: 10:15:22
Mostra headers
 
  Copio anche qui post fatto su altro ng ieri:<br /> <br /> Gli insozzatori di cassette della posta di questo periodo regalano oggi una<br /> busta, completamente bianca (sanno evidentemente che e' meglio cosi', c'e'<br /> piu' speranza che venga almeno aperta e sbirciato il contenuto, piuttosto<br /> che mettere simboli o nomi vari del mittente sopra finendo al 99%<br /> direttamente nel cestino) con dentro una pappardella di oltre 2 pagine da<br /> parte del sindaco del mio comune -in carica gia' da almeno 2 mandati-<br /> Francesco Poggi, in cui ci comunica il &quot;grande onore&quot;, per lui ma anche per<br /> il comune tutto e magari anche l'universo, di aver ricevuto da Mario Monti<br /> la proposta di candidatura alle imminenti elezioni e blablabla (mi son<br /> fermato a queste prime 2 righe sinceramente, poi e' volato nella raccolta<br /> differenziata carta ovviamente, anche se in questi casi sei sempre indeciso<br /> con l'umido d'istinto...LOL).<br /> <br /> Uno dei 2 fogli, quello con l'immagine, era tra l'altro una triste fotocopia<br /> in bianco e nero (ma non sarebbero questioni di pura forma il problema,<br /> anzi) col simbolo, candidati a camera e senato ecc. e una scritta gigante di<br /> traverso: Comincia in Toscana la nuova politica!<br /> <br /> Sisi, ROTFL...nuova, soprattutto, anzi, direi &quot;giovane&quot; (lui e' tra l'altro<br /> un poppante rispetto alla media degli altri candidati di Rigor, ma sempre di<br /> un cinquantenne o giu' di li' si parla eh).<br /> <br /> Notevole la coppia appunto, con l'ironia della sorte che in certi casi nel<br /> nostro Paese e' davvero spietata (Manganelli capo della Polizia ecc.), ma e'<br /> giusto, del resto anche il suddetto nostro &quot;compaesano&quot;, come si chiama lui<br /> nella missiva, ha un curriculum praticamente nel settore bancario e affini<br /> per gran parte o tutta la sua vita.<br /> <br /> Fece una di quelle che io chiamo finte liste civiche (&quot;Andare oltre&quot;) e in<br /> realta' di veri &quot;cittadini qualsiasi&quot; non c'e' praticamente nessuno dentro,<br /> e soprattutto, per citare solo un aneddoto tra quelli strettamente politici<br /> e non troppo vecchi, alle ultime elezioni provinciali sostenne il compaesano<br /> Gabriele Brunini (per fortuna -per modo di dire visto che si tratta sempre<br /> solo del classico &quot;meno peggio&quot;- senza successo e venne riconfermato<br /> Baccelli, di area Pd o dintorni mi pare), uno storico nostalgico del<br /> ventennio nonche' portatore da sempre di un &quot;piccolo&quot; conflitto di<br /> interessi, avendo una delle principali aziende della zona che da lavoro a<br /> moltissimi cittadini del capoluogo e frazioni piu' o meno limitrofe, in<br /> certi casi si tratta quasi dell'intera popolazione di alcune di queste<br /> frazioni, o almeno quella maschile, essendo l'azienda tendenzialmente di<br /> tipo da lavoro appunto maschile, ma sicuramente con qualche eccezione pure<br /> nel &quot;gentil sesso&quot;.<br /> La cosa bizzarra di questo sostegno e che dimostra che il suddetto primo<br /> cittadino locale e' il classico politico/amministratore che si adatta ad<br /> ogni situazione, dichiara di non riconoscersi ne' in destra ne' sinistra<br /> classiche ma al contrario di altri che sostengono la stessa cosa con ben<br /> altro senso e coerenza, lui e' di quelli che prende invece in realta' varie<br /> cose pari pari, e di solito le peggiori, proprio dalle ideologie classiche o<br /> meglio dalle loro rappresentazioni sempre molto deviate e &quot;inciuciare&quot;<br /> itagliane, cioe' il peggio del Pd, del Pdl, dell'Udc ecc. (infatti, altra<br /> prova della cosa, ad esempio e' che la gestione dei servizi vari -rifiuti,<br /> acqua, gas...- e' tutta in mano a privati da una vita, tutte Spa) e' che<br /> almeno, anche e soprattutto per la spinta dei comitati ambientalisti di zona<br /> e in generale di quasi tutti i cittadini, lui si batte' per non far fare<br /> l'inceneritore che voleva costruire una delle principali cartiere della zona<br /> proprio nell'area industriale gia' a dir poco congestionata, e alla fine<br /> abbiamo avuto successo e non l'hanno potuto fare. Invece il suddetto Brunini<br /> si astenne in una delle votazioni fondamentali a riguardo, come segnalava<br /> anche un volantino al tempo di quelle elezioni provinciali fatto da un'altra<br /> formazione locale, di area Rifondazione, proprio per invitare a non votare<br /> assolutamente lui per la provincia: quindi se ci fosse stato lui al tempo al<br /> posto dell'attuale (e' stato cmq sindaco almeno una volta, anche di piu'<br /> forse, ora non ricordo bene, oltre ad essere in vario modo dentro a<br /> tantissime altre realta' locali o meno, tempo fa l'han fatto addirittura<br /> presidente di tutte le misericordie d'Italia, non so se e' ancora in carica<br /> o e' cambiato nel frattempo, nemmeno mi interessa minimamente) chissa' se la<br /> storia dell'inceneritore sarebbe andata purtroppo diversamente...e allora<br /> uno normale si domanda al volo, &quot;che cazzo lo appoggi a fare se su cose<br /> cosi' importanti, e magari anche su tante altre, la pensi diversamente?&quot;. O<br /> forse per nulla e in realta' la pensa nella stessa maniera ma si adatto'<br /> solo a seguire quello che voleva la gente pur di non rischiare di non essere<br /> poi riconfermato alle successive elezioni comunali, chissa'.<br /> <br /> La cosa dimostra cmq, ed e' solo una ripeto, che si tratta dei classici<br /> politicanti o anche solo &quot;gestori&quot; locali tipo appunto sindaci e simili, che<br /> pensano siano importanti non le idee ma le persone in se', le facce, certe<br /> storie &quot;giuste&quot; o appunto poteri vari reali (vedi suddetto conflitto<br /> d'interessi e bacino di elettori quasi &quot;obbligati&quot; a farlo per non rischiare<br /> nulla dal punto di vista dell'occupazione) o addirittura il semplice essere<br /> della stessa zona in modo da poter mandare &quot;uno di noi&quot; a fare i &quot;nostri&quot;<br /> interessi qui o la'.<br /> <br /> Ma che stronzata razzista e', tra l'altro? In questo caso ad esempio, chi va<br /> in una provincia (lasciando perdere che io sono tra i moltissimi che le<br /> vorrebbe abolire, perche' per gran parte sono affollate oltre il dovuto di<br /> gente inutile e ben pagata che e' li' solo perche' trombata politicamente<br /> altrove) dovra' fare gli interessi di ogni singolo comune e zona della<br /> provincia X, non certo di piu' del posto dove risiedi o sei nato tu...ci<br /> mancherebbe, questa sarebbe roba da asilo e da pezzenti che non hanno capito<br /> un cazzo di nulla di democrazia, uguaglianza, societa' ecc.<br /> <br /> --<br /> http://boycottdadex.blogspot.com (new post very very soon!)<br /> <br /> http://bullshitpulverizer.blogspot.com (new post very soon!)<br /> <br /> http://realindependentreviews.blogspot.it (new review soon!)<br /> <br /> <br /> www.nobody.it (Il processo-farsa sul caso &quot;Bestie di Satana&quot;)<br />  

Il thread:
da leggere The Sentinel 23/02 10:15
Monti e Poggi, bella coppia!
   da leggere The Sentinel 25/02 22:05
Re: Monti e Poggi, bella coppia!
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links