Utenti collegati: 11 
 
it.scienza.fisica
Le leggi della natura

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: studioso di fisica  Mostra tutti i messaggi di studioso di fisica
Titolo: Oggetti ''piccoli'' da vedere
Newsgroup: it.scienza.fisica
Data: 03/03/2018
Ora: 08:54:40
Mostra headers
 
  Premesso che avevo abbandonato molti anni fa questo dilemma, ora vorrei chiarirmi le idee.<br /> Problema: le dimensioni di un oggetto da vedere in base alla lunghezza d'onda della radiazione usata per vederlo.<br /> <br /> Sul sito saperescienza.it ho trovato uno scritto che non approfondisce tanto bene ma dice, sommariamente, che se la lunghezza d'onda del raggio incidente e' piu' grande dell'oggetto, quest'ultimo viene &ldquo;come aggirato&rdquo; e quindi non si riesce a vederlo.<br /> <br /> Un libro divulgativo della Zanichelli (sulle Nanotecnlogie) afferma che l'oggetto da osservare non puo' avere dimensioni piu' piccole di meta' della lunghezza d'onda incidente.<br /> <br /> A questo punto vi chiedo: qualcuno sa indicarmi un sito, un libro, o se la sente di spiegarmi che relazione esiste tra lunghezza d'onda incidente e dimensioni dell'oggetto da osservare?<br /> Ho dato un'occhiata all' Halliday-Resnik (Fisica 1 e 2) ma non sono riuscito a trovare nulla.<br /> Grazie a tutti.  

Il thread:
da leggere studioso di fisica 03/03 08:54
Oggetti ''piccoli'' da vedere
   da leggere ADPUF 06/03 23:12
Re: Oggetti ''piccoli'' da vedere
   da leggere Elio Fabri 09/03 17:11
Re: Oggetti ''piccoli'' da vedere
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links