Utenti collegati: 33 
 
italia.bologna.lavoro
Il lavoro a Bologna, offerte e richieste.

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: pdcibologna@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di pdcibologna@gmail.com
Titolo: Il Pdci aderisce allo sciopero dell'Usb del Pubblico Impiego
Newsgroup: italia.bologna.lavoro
Data: 17/06/2014
Ora: 18:41:57
Mostra headers
 
  http://pdcibologna.blogspot.it/2014/06/il-pdci-aderisce-allo-sciopero-dellu=<br /> sb.html<br /> <br /> I Comunisti Italiani di Bologna aderiscono allo Sciopero generale del 19 gi=<br /> ugno indetto dalla USB P.I, con manifestazioni regionali, contro quanto eme=<br /> rso dal C.D.M. nel quale il Governo conferma l'impianto di una riforma mira=<br /> ta a ridurre la pubblica amministrazione a servizio delle imprese mentre pr=<br /> osegue il blocco dei contratti e si avvia la contrattazione esclusivamente =<br /> normativa, togliendo dunque salario e diritti a tutti i dipendenti pubblici=<br /> ..<br /> <br /> <br /> <br /> Un vero e proprio &quot;decalogo&quot; contro il lavoro pubblico quello varato ieri d=<br /> al Governo Renzi. a cominciare dalla volont=E0 di legare il salario accesso=<br /> rio, ovvero la quasi totalit=E0 della busta paga, all'andamento del Pil.<br /> <br /> Renzi ha largheggiato pure sui trasferimenti, ovvero la mobilit=E0 obbligat=<br /> oria, il part-time obbligatorio, anche tra enti diversi, con taglio della b=<br /> usta paga, il demansionamento e, dulcis in fundo, il dimezzamento dei dista=<br /> cchi sindacali, che andranno a pesare in particolare in periferia (RSU) rid=<br /> ucendo la rappresentanza dei lavoratori dove =E8 pi=F9 necessaria.<br /> <br /> E poi con l'indecente giochino sui numeri dei posti di lavoro che si libera=<br /> no con la fine del &quot;trattenimento in servizio&quot;.<br /> <br /> Le cosiddette nuove assunzioni, poi, sono solo sulla carta in quanto l'esig=<br /> ibilit=E0 della norma deve prima passare attraverso le forche caudine dei c=<br /> onti. A parte la disposizione che prevede che nei prossimi 5 anni tutte le =<br /> amministrazioni dovranno ridurre le spese di almeno l'1% l'anno, il turn ov=<br /> er sara' calcolato in base alla spesa: fino al 20% di quella relativa al pe=<br /> rsonale di ruolo cessato nell'anno precedente. La quota sale progressivamen=<br /> te fino al 100% nel 2018.<br /> <br /> La mobilit=E0 sar=E0 obbligatoria fino a 50 chilometri. Un'accelerazione sa=<br /> ra' anche impressa alla mobilita' volontaria, ora anche senza nulla osta de=<br /> ll'amministrazione che deve 'cedere' il dipendente, se quest'ultimo vuole a=<br /> ndare in un'amministrazione che ha una carenza d'organico maggiore.<br /> <br /> La Pubblica amministrazione potra' mandare a riposo i lavoratori che hanno =<br /> i requisiti per la pensione anticipata (nel 2014 42 anni e 6 mesi di serviz=<br /> io per gli uomini, 41 anni e 6 mesi per le donne) anche se non avranno anco=<br /> ra l'eta' della pensione di vecchiaia inclusi i professori universitari, i =<br /> dirigenti medici responsabili di struttura complessa e il personale delle A=<br /> utorita' indipendenti. Stretta anche sui dirigenti, in quanto viene conferm=<br /> ato il ruolo unico per i dirigenti (non esiste piu' la divisione per fasce)=<br /> .. Se rimangono privi di incarico per un certo periodo saranno &quot;di fatto lic=<br /> enziati&quot;.<br /> <br /> Per l'Emilia Romagna il ritrovo =E8 il 19 giugno alle ore 10,00 in Piazza R=<br /> oosevelt a Bologna sotto la Prefettura.<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links