Utenti collegati: 20 
 
it.arti.scrivere
Scritti inediti e consigli per gli autori

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Riccardomustodario  Mostra tutti i messaggi di Riccardomustodario
Titolo: L'Alieno Superiore
Newsgroup: it.arti.scrivere
Data: 28/12/2017
Ora: 10:26:15
Mostra headers
 
  https://groups.google.com/forum/#!topic/itechnodemocratic/Sj0-hhppHHA<br /> <br /> <br /> <br /> Riccardomustodario<br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> L=E2=80=99Alieno Superiore<br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> <br /> L=E2=80=99Alieno Superiore<br /> Capitolo Unico<br /> <br /> <br /> <br /> La strada declinava lungo i bordi, quando con un saltello si portava alle p=<br /> areti - pensiero scivolato ero gi=C3=A0 stato archiviato, da poster fotogra=<br /> fato, per cartelloni pubblicitari: disincantato. - Era forse il tempo di pe=<br /> nsare all=E2=80=99armonia tra la tromba delle scale brulicante di persone f=<br /> rettolose da un piano l=E2=80=99altro, evitando di servirsi degli ascensori=<br /> sempre a pieno regime negli orari di punta?=20<br /> Sui ballatoi una porta spalanca i suoi interni all=E2=80=99improvviso, dopo=<br /> aver carpito nei cigolii dei cardini la mia attenzione e prima che richiud=<br /> a c=E2=80=99=C3=A8 sempre un=E2=80=99altra mano pronta, sbucante dal nulla =<br /> l=E2=80=99allontana dal battente. - Continuavo a marciar scalini, con lo st=<br /> esso ardire di un appuntamento con lo =E2=80=9C al di l=C3=A0 senza tempo =<br /> =E2=80=9C - solo freschezza di primo mattino.=20<br /> La ricezione era una sala grande, con tante persone disposte circolarmente,=<br /> teste filo spinato trincea, sagome sedute lungo il perimetro ambientale in=<br /> paziente attesa con tanto di scritta di ritorno in trono mentale =E2=80=9C=<br /> Le emorroidi si combattono con il freddo =E2=80=9C e come si presenteranno=<br /> , mi chiedevo, gli interni del colon?<br /> Alcuni nel loro pallore, sebbene giovanissimi, salivano sulla bilancia dal =<br /> piatto sbiancato di porcellana, a stenti l=E2=80=99ago si muoveva sotto la =<br /> gentile pressione del paziente seguito dallo sguardo vigile dell=E2=80=99in=<br /> fermiera, la quale annotava immersa, appieno, nella surreale atmosfera apoc=<br /> alittica di un=E2=80=99apertura oltretomba mancata. - Riappare la croceross=<br /> ina dalla volta passata, quando ho visto le stelle.=20<br /> Fantasmi spazzati via dalla memoria in camice bianco non incontro nel lungo=<br /> corridoio dove sono diretto l=C3=A0 in fondo con tanto di porta, la quale =<br /> non s=E2=80=99apre al passo cadenzato che rimbomba nel budello di muratura =<br /> quadrata; il suono aggredisce al parietale destro, quello del design e dell=<br /> e manifestazioni artistiche or al sinistro per la scienza che non vuole arr=<br /> ecare danni - praticamente ambidestro, come da pensiero speranzoso ingigant=<br /> isca la porta avvicinandola, fino a trovarmela aperta, una volta giunta a t=<br /> iro di calcio e subito un=E2=80=99altra ancora si presenta agli occhi a poc=<br /> hi metri dalla precedente, la quale dopo l=E2=80=99entrata rincula silenzio=<br /> samente e senza affanni.<br /> Sono ormai lontano dalla ressa dei corridoi pi=C3=B9 centrali. - Inserisco =<br /> la mano nell=E2=80=99alloggio incassato della porta che fa da maniglia e co=<br /> n una sbracciata veloce all=E2=80=99altezza dello stomaco la noto e la sent=<br /> o scorrere orizzontalmente lungo la cintola, finita la sua corsa apre la sc=<br /> ena ad un sano ambiente essenziale, asettico, ambulatoriale: lettino alto i=<br /> n primo piano con una sedia accanto e dei mobili sistematici da laboratorio=<br /> , i quali occupano tutta una parete fino a formare una elle incontrando non=<br /> ricordo cosa che ben si coniuga alle altre suppellettili lungo i muri, su =<br /> uno dei quali giganteggia il poster del corpo umano in bella mostra. Contin=<br /> uo l=E2=80=99ispezione visiva del nuovo ambiente, annotando nella memoria u=<br /> na coperta, una porta, sicuramente del bagno, ed al centro della sala, tenu=<br /> to dall=E2=80=99alto, un monitor dalle lunghe braccia snodate - ovviamente =<br /> c=E2=80=99=C3=A8 tutto, eccetto la finestra che per la verit=C3=A0 non serv=<br /> e, in perlustrazioni da interni delicati. Perdinci! Annoto tutto quanto? De=<br /> vo vendergli gli arredamenti nuovi? Veramente mi d=C3=A0 fastidio pensare s=<br /> ono l=C3=AC da ammalato?=20<br /> 28/7/2003=20<br /> Le stelle girano nell=E2=80=99Universo spazzate dal vento e sono pi=C3=B9 d=<br /> ei granelli di sabbia - guardo col senno del poi quella pista tortuosa che =<br /> abbiamo nella pancia e scopro un francobollo chiamato ernia sul pacco intes=<br /> tinale del poster attaccato alla parete. Sembra messo l=C3=AC a bella posta=<br /> .. - Inutile aggiungere avverto un fastidio da quelle parti, e visualizzate =<br /> sul manifesto medico, sembra leggerlo nel mio corpo.<br /> Si presenta un=E2=80=99infermiera - mi trova assorto sulla locandina - doma=<br /> nda =E2=80=93 rendo noto a guardare lo scheletro in carta ingiallita appeso=<br /> alla parete, un dolore ad altezza ernia mi perseguita.=20<br /> - Lei asserisce convinta &lt;&lt; No! &gt;&gt;.=20<br /> Senza ribadire il contrario, annuisco - la sua =C3=A8 un=E2=80=99aria fin t=<br /> roppo convinta e negherebbe tutto ci=C3=B2 che possa apparire ipocondriaco,=<br /> fino ad esame prova evidente e professionalmente parlando, =C3=A8 giusto s=<br /> ia cos=C3=AC. - Non vivo l=E2=80=99ansia da malattie immaginarie, le quali =<br /> tra i cento ed i cento pi=C3=B9 anni fatalmente si presenteranno e vedremo =<br /> allora, fino a che punto tendere l=E2=80=99eccesso nel tempo dell=E2=80=99e=<br /> t=C3=A0 secolare per il fantasioso sempre pi=C3=B9 =C3=A8 possibile.<br /> Guardandomi dall=E2=80=99esterno mi troverei assorto in un copione che non =<br /> conosco: l=E2=80=99anno scorso in autunno ero al centro di una scena con ta=<br /> vola imbandita, per un video film da esame in movimento con spettatori in o=<br /> cchiali tridimensionali e nello stesso periodo, un anno dopo, eccomi di nuo=<br /> vo al centro di una scena importante, purtroppo in sala diversa con branda,=<br /> letto duro ambulatoriale. - Ed ora scrivendo, ripensando al presentarsi di=<br /> un=E2=80=99altra infermiera, la quale chiese la mia provenienza, cosa face=<br /> ssi o dove non andassi a far =E2=80=A6 danni - avrei voluto gridare:- &lt;&lt; La=<br /> cessi con queste domande per favore! &gt;&gt; - Ricordo risposi:- &lt;&lt; Oggigiorno =<br /> si vedono cose che non sono realt=C3=A0! &gt;&gt; -<br /> Sono passate un paio di stagioni da quel periodo e la tecnologia sta facend=<br /> o passi da gigante; s=E2=80=99arriver=C3=A0 al punto in cui non sapremo pi=<br /> =C3=B9 stabilire se ci=C3=B2 che stiamo vivendo o vedendo =C3=A8 realt=C3=<br /> =A0 o mera finzione scenica da individuare.=20<br /> In ospedale quella volta, ignoro fossi teso, certamente non sprizzavo seren=<br /> it=C3=A0 da vertici; una quindicina di giorni prima il dottore non era rius=<br /> cito nel suo intento: la colonoscopia si rivel=C3=B2 un fallimento in entra=<br /> ta - solo dolori senza risultati - alla fine l=E2=80=99infermiera meravigli=<br /> ata, mi svel=C3=B2 fossi stato gay, tutto si sarebbe risolto in un baleno, =<br /> allorquando il dottore si allontan=C3=B2 dalla saletta medica prevedendo un=<br /> altro appuntamento da sala ospedaliera pi=C3=B9 attrezzata, tranquillizzan=<br /> domi altres=C3=AC, sullo stato delle mie emorroidi, asserendo non avevo bis=<br /> ogno d=E2=80=99intervento, qualora mi fossi nutrito da vegetariano, come pr=<br /> ospettai. =E2=80=93 Lui, prima di congedarsi, aggiunse a conforto avrebbe =<br /> effettuato un=E2=80=99iniezione capace di allontanare il dolore ulteriormen=<br /> te.<br /> Pensai ad una siringa al silicone o qualcosa del genere, in cuor mio sperav=<br /> o staminali, capaci di correggere errori addominali, come il riassetto otti=<br /> male del retto - questo e nulla pi=C3=B9 mi frullava in testa e non poteva =<br /> essere diversamente, altrimenti il medico mi avrebbe consigliato l=E2=80=99=<br /> intervento.<br /> Un paio di settimane dopo ritorno in ospedale, uno dei pi=C3=B9 famosi nel =<br /> mondo; un muro di cinta separa il parco dove abito dal luogo ove sono diret=<br /> to. - Avevo seguito con attenzione tutto l=E2=80=99iter di preparazione pre=<br /> ambulatoriale, non avevo mangiato per molte pi=C3=B9 ore di quante ne less=<br /> i nelle prescrizioni ed ingurgitato ci=C3=B2 che c=E2=80=99era da bere senz=<br /> a voltastomaco e con la stessa dedizione mi adoperai con gli unguenti - gli=<br /> spasmi della volta precedente non erano solo un ricordo ed ancora attualme=<br /> nte ogni tanto si destano, appena sbaglio alimenti, il giorno dopo pago l=<br /> =E2=80=99errore puntualmente.<br /> Il dottore che entra nell=E2=80=99ambulatorio risulta pi=C3=B9 sofisticato =<br /> del precedente, egli si accompagna con un sorriso gentile ed una cartellina=<br /> - dopo i saluti, mi fa firmare un documento, sul quale si legge le cause d=<br /> el decesso, per tale prassi ambulatoriale, sono nell=E2=80=99ordine dell=E2=<br /> =80=99uno al migliaio o qualcosa di simile e notatomi in forma, si appresta=<br /> ad adoperarsi professionalmente appena assumo posizione confacente alla bi=<br /> sogna, ecco inserisce l=E2=80=99attrezzo endoscopico, di diverso tipo da qu=<br /> ello usato in primo esame andato buca, e non senza qualche difficolt=C3=A0 =<br /> iniziale mi ritrovo a guardar nel monitor la sonda in viaggio. - Il dolore =<br /> pi=C3=B9 acuto =C3=A8 alle spalle, ormai vinto, le pareti del colon si pres=<br /> entano di un colore candido immacolato, ed =C3=A8 un bel vederle rassicuran=<br /> te scorgere un=E2=80=99infinit=C3=A0 di capillari, i quali intersecandosi d=<br /> anno la sensazione la sonda aumenti di velocit=C3=A0 - si procede tranquill=<br /> amente, sino a che si presentano macchie scure. - La voce del dottore si co=<br /> mpiace nel certificarmi ho mangiato verdure, e poco male se ombreggiano lie=<br /> vemente il budello colonico - allora svanisce la paura, ed il monitor si fa=<br /> entusiasmante: la sonda in quel frangente, con suono ed effetti speciali c=<br /> omputerizzati potrebbe dare veramente tanto. - In quest=E2=80=99atmosfera d=<br /> a tutto perfetto, inizia il viaggio a ritroso, dopo essere arrivati alla st=<br /> rozzatura nella parte alta.- Uffah!- Poco prima d=E2=80=99uscire si oscura =<br /> il segnale - buio pesto - non si vede pi=C3=B9 niente! - Ritorna il colore,=<br /> con una macchiolina rossa in evidenza. - Il dottore, rassicurante, afferma=<br /> =C3=A8 tutto normale, solo un piccolo polipetto a venticinque centimetri d=<br /> all=E2=80=99uscita, quindi facilmente asportabile e continua la sua ispezio=<br /> ne ritornando anche su punti dianzi passati e con pi=C3=B9 attenzione li re=<br /> visiona - aggiungendo in un=E2=80=99altra seduta, la parte alta del colon f=<br /> ino agli organi, sarebbe stata sotto esame monitorata, e sempre in quel occ=<br /> asione, mi sarebbe stato asportato il polipetto, facendo presente lui s=E2=<br /> =80=99adoperava, da quel momento, al fin che tutto si risolvesse al meglio.<br /> Gli chiesi se avesse notato un=E2=80=99ernia al colon e lui mi rispose affe=<br /> rmativamente. - Dopo di che, salut=C3=B2 e s=E2=80=99allontan=C3=B2.=20<br /> Restai sul letto con la coperta rimboccata - girato verso la parete, allorq=<br /> uando vidi calarsi a venticinque centimetri dalla mia faccia il volto dell=<br /> =E2=80=99infermiera crocerossina mancata che mi esclam=C3=B2:- &lt;&lt; Stai pian=<br /> gendo! &gt;&gt; -&lt;&lt; No! &gt;&gt; risposi. =E2=80=93 Le due crocerossine, desistevano da=<br /> ll'andarsene; quasi quasi, per meditare senza sbagliare, sarebbe stato il c=<br /> aso riparare nel bagno - ironia della sorte: tale sembrava il punto in cui =<br /> loro mi volessero invitare per rinfrancarmi dalle lacrime che non avevo. - =<br /> Figurarsi non balen=C3=B2 l=E2=80=99idea in quel momento mi trovassi al cos=<br /> petto di due personaggi smaniosi di assurgere a vignette da carta igienica =<br /> fumettata - in questa atmosfera ovattata, aprii la porta di servizio, l=E2=<br /> =80=99ambiente si mostr=C3=B2 pi=C3=B9 lustro e capiente, avvolto in una de=<br /> licata luce soffusa, comoda per i miei occhi arrossati. - Indossati gli abi=<br /> ti e guardatomi allo specchio quanto basta, apro la porta e mi ritrovo ai l=<br /> ati due figure statuarie in camice - mai viste prima.<br /> 29.7.2003<br /> Il pollice poggia per terra, appena fuori la porta del bagno e sul secondo =<br /> piede che soggiunge, le due bellezze sono al passo che trasmette piacere da=<br /> camminare in discesa, tanto il movimento =C3=A8 disinvolto, dimentico dell=<br /> e ambasce poc=E2=80=99anzi vissute al terzo piano, e la linea disegnata a t=<br /> erra precedentemente memorizzata ai tempi della terapia post triplo by pass=<br /> ritorna battistrada sul pavimento. In sincronia si apre davanti il corrido=<br /> io, percorso all=E2=80=99unisono sino in fondo come in pista, la quale term=<br /> ina in un abbraccio di due Cariatidi, le quali sorreggendo l=E2=80=99arco i=<br /> ntroducono nella galleria del vento: salita extragalattica, suoni miscelati=<br /> , colori sbalzati, velocit=C3=A0 di forza mitologica che fischia nei capell=<br /> i, con le super bionde ai fianchi dalle lunghe chiome modellate dalla perfe=<br /> zione atmosferica del tunnel che ci scaglia in un vuoto di luce cristallina=<br /> , tenuto per mano, plano sulle ali dei loro capelli nel =E2=80=9C Campo Nat=<br /> ura Precisa =E2=80=9C almeno, questo =C3=A8 quanto leggo sul cartellino. - =<br /> Un=E2=80=99altra scritta =E2=80=9C Geneticamente Manipolata =E2=80=9C prese=<br /> nta vegetazione modificata, allineata, con fiori alla distanza giusta dagli=<br /> alberi, uccelli dalle piume variopinte e non, in numero perfetto distribui=<br /> ti nel cielo. - I rami dell=E2=80=99albero pi=C3=B9 vicino si potrebbero co=<br /> ntare sui saltelli dello scoiattolo che ci viene incontro, per poi fermarsi=<br /> a breve distanza da noi ed alzarsi sulle zampette, freneticamente muovendo=<br /> il muso, come se mangiasse chiss=C3=A0 quale nocciolina, nascondendo il gu=<br /> scio. - Mentre la coda s=E2=80=99arriccia, ammiro gli arti anteriori del ro=<br /> ditore, conserti come braccia - c=E2=80=99=C3=A8 da aspettarmi a momenti in=<br /> croci le dita, si sieda sulla coda: scioperi? - Immerso in un tutto artefat=<br /> to da matita e pennello senz=E2=80=99afa, fango o insetti noiosi che ronzan=<br /> o in testa - solo api per il sano miele, farfalle ed alacri formiche. - Non=<br /> scorgo bachi da seta, cos=C3=AC come manca la saletta a raggi UVA. Sicuram=<br /> ente negli altri campi ci sar=C3=A0 =E2=80=A6 chiss=C3=A0? A volte basta ce=<br /> rcare! Dall=E2=80=99alto scendendo, se ne notano a iosa ad iosa di prati da=<br /> l verde diverso e sarebbe interessante andare a sbirciare come si presenta =<br /> la zanzara senza ronzio anti-sonno, specialmente quando si =C3=A8 stanchi, =<br /> a parte puntura =E2=80=A6 tortura.<br /> Sono attratto dalla bellezza di grezze sculture in pietra, sulle quali mi p=<br /> iacerebbe sedere - se fossero meteoriti non mi meraviglierei, hanno un non =<br /> so che di scintillante...=20<br /> - &lt;&lt; Sideriti! &gt;&gt;=20<br /> Esclama una ragazza, interrompendo il pensiero che s=E2=80=99andava formula=<br /> ndo.=20<br /> - &lt;&lt; Meteoriti, composte essenzialmente da ferro e nichel &gt;&gt; completa l=E2=<br /> =80=99amica.=20<br /> - ... &lt;&lt; Siderite =C3=A8 un minerale, tra i pi=C3=B9 importanti della speci=<br /> e del ferro - si pu=C3=B2 trovare in alcuni giacimenti auriferi della Sarde=<br /> gna, in masse spatiche dal giallo al nero bruno &gt;&gt; - aggiungerei io a voce =<br /> alta, se fossi dotato d=E2=80=99enciclopedia ora che sto scrivendo, complim=<br /> entandomi con loro che sono tanto belle, quanto culturalmente preparate.<br /> Mi guardano sorridendosi, in un attimo ho sensazione l=E2=80=99immediato =<br /> precedente sia un trascorso lontano. - Esistono pi=C3=B9 stelle che granell=<br /> i di sabbia nello spazio =E2=80=93 questo =C3=A8 quanto emerge dalle ultime=<br /> ricerche scientifiche in materia astronomia - mi chiedo se in questo luogo=<br /> mi toccher=C3=A0 vivere qualche sorpresa esaltante, tipo l=E2=80=99incontr=<br /> are una clessidra siderale che mi permetter=C3=A0 di cavalcarla fino al lim=<br /> ite delle galassie, mentre polvere di stelle scandisce il tempo. - Per sape=<br /> re quante galassie sono, quanto tempo dovrei cavalcare?<br /> Una premessa =C3=A8 d=E2=80=99uopo: essere a conoscenza dell=E2=80=99esiste=<br /> nza d=E2=80=99infinite galassie non mi entusiasma per nulla. - Non mica sta=<br /> nno alimentando confusione con i sistemi, cui il nostro, solare nella sua g=<br /> alassia immersa nello spazio, insieme ad un=E2=80=99infinit=C3=A0 di altre =<br /> masse stellari simili attende le risolviamo grazie alla nostra conoscenza c=<br /> irca l'eternit=C3=A0 che possiamo leggere nelle tre sfere in grado di gener=<br /> are moto perpetuo? Mi sembra un non senso, o forse sanno e risulta proprio =<br /> l=C3=AC, la chiave del tutto? - Noi, infinitamente minimali, inzuppati in u=<br /> n=E2=80=99incommensurabile cosmologia da conoscere, formata da un=E2=80=99a=<br /> poteosi di sistemi che producono altrettante galassie, la cui luce delle st=<br /> elle d=E2=80=99alcune giunge dopo milioni, se non miliardi d=E2=80=99anni l=<br /> uce =E2=80=93 oh - pardon - stellari - in questa esagerazione luminosa anch=<br /> e le misure cambiano, e noi, sempre pi=C3=B9 piccoli. - La chiave del tutto=<br /> nel minimalismo? S=C3=AC o no, nulla tange, devo assolutamente raggiungere=<br /> l=E2=80=99altra parte al confine dell=E2=80=99Universo e rivedermi tra mil=<br /> ioni d=E2=80=99anni, quando la mia luce raggiunger=C3=A0 la stella l=C3=A0 =<br /> in fondo, dalla terra riflessa nel sole ed ivi si scoprir=C3=A0 la bellezza=<br /> del tempio di Venere, con me visitatore turistico che l=C3=A0 abitavo, con=<br /> la margherita nel trombone al bavero: Shock Look fotogenico, oh, pardon, v=<br /> olevo scrivere fotonico. - Un po=E2=80=99 come dire: guardare il cielo per =<br /> scoprire l=E2=80=99astro a trecentocinquanta milioni d=E2=80=99anni luce di=<br /> distanza dalla terra per rivedermi sposo celeste, oppure con l'immagine da=<br /> paziente attesa, allorquando entrato in ospedale, tale, sono rimasto vogli=<br /> oso si manifesti la bellezza, con i quesiti irrisolti per il prolungamento =<br /> dell=E2=80=99esistenza? - Sar=C3=A0 uno sballo unico, scegliere la migliore=<br /> , chiss=C3=A0 quante immagini da vedere e rivedere, sono scivolate sul nast=<br /> ro della vita senza accorgermene. Noi infinitamente minimali rispetto la mi=<br /> sura extra mega galattica universale, conosciamo tantissimo, chiss=C3=A0 qu=<br /> anto sapere cela l'Universo?<br /> Entrando nello ambulatorio, i trentacinque miei anni, erano passati da un p=<br /> ezzo e senza luce mi sto ingrigendo - saranno trascorse un paio di stagioni=<br /> da l=E2=80=99asportazione del polipo ed eccoci al =E2=80=9C Discoid Lupus =<br /> =E2=80=9C presentatosi in primavera e causa questi non posso stare al sole.=<br /> - Troppe cose, una dietro l=E2=80=99altra e non certo piacevoli - come que=<br /> sta doccia fredda di milioni di galassie - numero sproporzionato che non mi=<br /> piace: toglie poesia! =E2=80=93 Certo - rivedermi tra trecent ...<br /> &lt;&lt; Smettila di pensare a te! &gt;&gt; Esclama una delle due ragazze.<br /> Carpisce talmente la mia attenzione che a guardarle il camice, scopro non l=<br /> o indossa da infermiera.<br /> ....&lt;&lt; Bens=C3=AC da dottoressa! &gt;&gt; continua l=E2=80=99altra &lt;&lt; Siamo con te=<br /> ! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Come hai fatto a rispondere su quanto ho pensato? &gt;&gt; Chiedo.<br /> &lt;&lt; Non facciamo parte del Mondo delle risposte! &gt;&gt; - Asserisce colei dal ca=<br /> mice bianco uguale all=E2=80=99altro indumento, il quale prima ho notato pa=<br /> rticolare alla mia sinistra e ora si specchia anche a destra.<br /> &lt;&lt; ... E se chiedessi del Mondo della domanda, vi esprimereste uguale? O as=<br /> sisteremmo all'imbarazzo senza risposta? - S=C3=AC! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Come fai ad esserne sicuro? &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Avete risposto all=E2=80=99unisono, ci=C3=B2 nonostante sar=C3=B2 in gra=<br /> do, prestando pi=C3=B9 attenzione alle vostre voci la prossima volta, di af=<br /> fermare chi di voi due abbia pronunciato l'ultima domanda &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Perch=C3=A9 &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Pi=C3=B9 che una domanda, sembra un=E2=80=99esclamazione di entrambe =E2=<br /> =80=93 sicuramente non =C3=A8 una risposta. - Dichiarando il vago, posso an=<br /> ch=E2=80=99io chiedere il perch=C3=A8? &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Altrimenti? &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Presentandovi con tono autoritario dal volume sostenuto, la galassia pot=<br /> rebbe rimbalzare al sussulto di figure importanti spazientite, arrecando da=<br /> nni ad altre galassie sotto vibrazione compressa che andrebbero espandendos=<br /> i nell=E2=80=99Universo, correndo il rischio di polverizzare ulteriormente =<br /> quel briciolo di processo opposto d=E2=80=99addensamento, questi dovrebbe g=<br /> iungere al sottoscritto per ... &gt;&gt;<br /> &lt;&lt; ... Non lo vogliamo sapere! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Le vostre interruzioni tolgono poesia e troppe galassie danno un calcio =<br /> all=E2=80=99originalit=C3=A0! &gt;&gt;.<br /> Due camici bianchi, allungano il passo e si parano davanti - guardando su d=<br /> egli strumenti fluorescenti, addentano un sorriso come se fosse mela ed ass=<br /> eriscono:-=20<br /> &lt;&lt; Sul tuo curriculum vitae, leggiamo hai un libro di poesie nel cassetto =<br /> =E2=80=9C Poesie Spedite Uno trentuno =E2=80=9C recita cortesemente la poes=<br /> ia numero undici =E2=80=9C Universo =E2=80=9C scritta nel Millenium - Grazi=<br /> e! &gt;&gt;.=20<br /> &lt;&lt; Universo: A poetar non c=E2=80=99=C3=A8 risposta/=C3=A8 un no di parte/i=<br /> l punto interrogativo/non =C3=A8 al verseggiar costruttivo/chiude in ipotes=<br /> i/arriva tardivo/pi=C3=B9 un=E2=80=99alta ipotesi/da qui all=E2=80=99apoteo=<br /> si/ cosaltracosa/costellazione amorosa/scicchettio di prosa/o rimaccia/stel=<br /> la mossa/cielo incantato/lembo del lenzuolo soffiato/soffitto figurato/in a=<br /> ttesa di domani/s=E2=80=99apre il sognato. =20<br /> - Non ricordo di aver spedito alcun curriculum vitae recentemente =E2=80=A6=<br /> &gt;&gt;<br /> &lt;&lt; ... Perch=C3=A9 ti lamenti? - A poetar non c=E2=80=99=C3=A8 risposta! - =<br /> Solo un continuo sognare in sviluppi d=E2=80=99ipotesi! - Una sola galassia=<br /> e saresti gi=C3=A5 bello e pronto nel conosciuto! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Esatto! - Non cerco altro che un editore! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Barattare un editore per il mercato extragalattico ... casomai esistesse=<br /> ? &gt;&gt;<br /> &lt;&lt; Pu=C3=B2 darsi lei abbia ragione - ci=C3=B2 non toglie si prescinde dal =<br /> vertice - Dio o la configurazione del Mistero, rappresenta il fine ultimo d=<br /> ove sono diretto &gt;&gt; confermo guardando indietro meditando circa l'Universo =<br /> il quale non pu=C3=B2 conoscere ogni cosa che accadr=C3=A0, o no?<br /> &lt;&lt; Dio, l=E2=80=99ET ed io, una sola essenza universale? &gt;&gt;<br /> &lt;&lt; Lei a bagnomaria nell=E2=80=99Acqua Santa? =E2=80=93 Perch=C3=A9 ne vuol=<br /> e sminuire il significato? &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Scusi: lei fa parte del Mondo dell=E2=80=99editoria? &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Io no! - Faccio =E2=80=9C Spam Internetty =E2=80=9C e me ne vanto! &gt;&gt; In=<br /> oltre, ribadisco pi=C3=B9 convinto che mai:-&lt;&lt; Resto sull=E2=80=99avviso ch=<br /> e la visione di un solo Universo di un=E2=80=99infinit=C3=A0 di galassie ca=<br /> mbia niente, =C3=A8 tutta massa; sempre unici e soli restiamo a livello di=<br /> qualit=C3=A0 artistica eccelsa &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; =C3=88 la classificazione che non ti si addice! &gt;&gt;.<br /> Le due splendide figure femminili, affacciandoci in un flash da forma geome=<br /> trica solida, di colore giallo brunastro in cui ci siamo immersi, mi hanno =<br /> accompagnato al tavolo dove sono seduto; mentr=E2=80=99esse, evidentemente =<br /> rinculavano come se fossi proiettile da galleria del vento, espulso dalle l=<br /> oro canne ed ora mi fa piacere notarle alle mie spalle, a guisa d=E2=80=99a=<br /> ngeli custodi senza illusioni di sorta, perch=C3=A9 del tipaccio di fronte =<br /> s=E2=80=99avverte immediatamente l=E2=80=99ascendente che ha su di loro e s=<br /> u tutto il circondato ...<br /> &lt;&lt; ... Ti sei circondato! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Caso mai allagato ... il dito si muove liberamente e non sento palle al =<br /> piede o peggio =E2=80=9C catene =E2=80=9C &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Ho detto circondato non imprigionato &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Imprigionato? &gt;&gt; seriamente preoccupato &lt;&lt; Non mica sono alla corte dell=<br /> a schiavit=C3=B9? &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Non contare gli inutili giorni d=E2=80=99assedio degli Apaches assenti: =<br /> ti sei circondato! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Scusi: continuo a non capire? &gt;&gt;.<br /> Lievemente sollevando la mano dalla scrivania, il tipaccio fa segnale con l=<br /> a ragazza in linea alle mie spalle =E2=80=93 e mi chiedo se questo suo alza=<br /> r di ciglia sia sol perch=C3=A9 ho pensato alla schiavit=C3=B9? - Immagina =<br /> schioccasse le dita - cosa accadrebbe? - Una Miss Invincibile, da Premio di=<br /> Bellezza s=E2=80=99avvicina - poggia una scatola sul tavolo - apre il cope=<br /> rchio e nell=E2=80=99aria si sente un impasto di voci che lui definisce =E2=<br /> =80=9C Miscuglio =E2=80=9C - me lo fa riascoltare - chiedendomi cosa avessi=<br /> ascoltato.<br /> &lt;&lt; Mi sento circondato da anglo, russi, americani, spiccatamente cinesi. - =<br /> Questo =C3=A8 quanto mi pare d=E2=80=99aver sentito e non capito, dagli acc=<br /> enti usciti dal cofanetto alla rinfusa, senza scale musicali sincronizzate,=<br /> laddove s=E2=80=99intendono parole diverse, incomprensibili. - Voleva tras=<br /> mettermi la sensazione che ho descritto o farmi riflettere per una rivisita=<br /> zione circa =E2=80=9C La Banda dei Quattro =E2=80=9C? =E2=80=93 Se =C3=A8 c=<br /> os=C3=AC, le garantisco =C3=A8 un famoso libro di spionaggio antico e se pr=<br /> oprio la vuol sapere tutta: ha dimenticato i giapponesi! &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Ah! ... Gi=C3=A0! =E2=80=A6 Dimenticavo! - I microcip giapponesi nel ber=<br /> noccolo dagli anni ottanta - stanno tutti in fila =E2=80=A6 per spiare te, =<br /> ma cosa credi di avere in testa? &gt;&gt;<br /> &lt;&lt; =E2=80=9C Discoid Lupus =E2=80=9C - =C3=A8 scomparso pure =E2=80=9C Disc=<br /> olo =E2=80=9D e relativo script grafico dal newsgroup design che frequentav=<br /> o e dividendo la =E2=80=9C l =E2=80=9C si ha la =E2=80=9C i =E2=80=9C pi=C3=<br /> =B9 il pezzettino per la =E2=80=9C d =E2=80=9C e da discolo si ottiene disc=<br /> oid che ho postato su internet, prima che il dermatologo mi diagnosticasse =<br /> il discoid lupus, cui non sapevo nemmeno cosa fosse.- A sentire la dottores=<br /> sa, cui nutro profonda stima, pare in passato, sia stato troppo al sole, su=<br /> ll'asciugamani disteso ... in umido &gt;&gt;.<br /> &lt;&lt; Potrei essere stato io - ma non ricordo - com=E2=80=99era Discolo? - Arg=<br /> ento come il cielo del quadro in camera da letto, del quale rammento il par=<br /> eo triangolare disegnato dalla mano invisibile? &gt;&gt;  

Il thread:
da leggere Riccardomustodario 28/12 10:26
L'Alieno Superiore
   da leggere Riccardomustodario 28/12 10:29
Re: L'Alieno Superiore
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links