Utenti collegati: 23 
 
it.salute
Consigli e supporto sui temi della salute

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: saskawar@gmail.com  Mostra tutti i messaggi di saskawar@gmail.com
Titolo: Re: Acufeni - antidepressivi
Newsgroup: it.salute
Data: 14/01/2018
Ora: 21:36:39
Mostra headers
 
  Il giorno domenica 18 febbraio 2001 17:24:42 UTC+1, Alberto=C2=AE ha scritt=<br /> o:<br /> &gt; Cara &quot;Stefania&quot; credo,<br /> &gt; io ho posto questa domanda al forum perch=C3=A8 leggendo il foglietto del=<br /> le<br /> &gt; istruzioni<br /> &gt; di alcuni farmaci antidepressivi, ansiolitici o addirittura sedativi, ho<br /> &gt; letto ner riquadro<br /> &gt; &quot;EFFETTI INDESIDERATI&quot; la dicitura &quot;RONZII AURICOLARI&quot; e guarda caso<br /> &gt; l'acufene si =C3=A8 fatto=20<br /> &gt; sentire proprio nello stesso periodo che ho fatto uso di farmaci<br /> &gt; antidepressivi.<br /> &gt; Il mio dubbio =C3=A8 il seguente: ho avuto s=C3=AC il trauma acustico, pe=<br /> r=C3=B2 da quel<br /> &gt; periodo avvertivo solo<br /> &gt; un leggero tinnito al mattino e solo ad un orecchio.<br /> &gt; Con il passar del tempo, per altri motivi, ho seguito una terapia medica<br /> &gt; (prescrittami da un neurologo)<br /> &gt; a base di farmaci antidepressivi.<br /> &gt; In quello stesso periodo, non so per quale motivo, gli acufeni si sono<br /> &gt; amplificati.<br /> &gt;=20<br /> &gt; &quot;Io ancora non riesco a capire se questo acufene =C3=A8 stato provocato d=<br /> al<br /> &gt; trauma acustico oppure<br /> &gt; sono il risultato degli effetti collaterali o indesiderato di tali<br /> &gt; farmaci.&quot;<br /> &gt;=20<br /> &gt; Comunque ora li tengo e spero che, o con terapie mediche o con altri mezz=<br /> i<br /> &gt; riesco ad eliminarli.<br /> &gt; Io sto notando che sto avendo miglioramenti in quanto all'orecchio DX son=<br /> o<br /> &gt; quasi scomparsi.<br /> &gt; Sto seguendo una terapia medica prescrittami dal mio ORL.<br /> &gt; Se non ci saranno risultati apprezzabili, dovr=C3=B2 sottopormi a linfodr=<br /> enaggio<br /> &gt; manuale della testa.<br /> &gt; Ho preso in considerazione anche la TRT, che sembra quella delle terapie =<br /> la<br /> &gt; pi=C3=B9 efficace.<br /> &gt;=20<br /> &gt; Saluti al forum.=20<br /> &gt; -----------------------<br /> &gt; Carusone Alberto=C2=AE<br /> &gt; ----------------------------<br /> &gt;=20<br /> &gt;=20<br /> &gt; Salve, io soffro di acufeni penso dovuto a trauma acustico a seguito di u=<br /> na<br /> &gt; serata un po' troppo &quot;rumorosa&quot;. xo' la richiesta &quot;se qualcuno di voi ha<br /> &gt; avuto acufeni dopo aver fatto uso di farmaci antidepressivi &quot; mi ha fatto<br /> &gt; riflettere , devo dire che in quel xiodo stavo facendo uso di<br /> &gt; antidepressivi, a questo punto ho un po' di confusione, potrebbe essere<br /> &gt; quella la causa?<br /> &gt; saluti<br /> &gt;=20<br /> &gt;=20<br /> &gt;=20<br /> &gt;=20<br /> &gt;=20<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; Salve a tutti.<br /> &gt; &gt; Vorrei sapere se qualcuno di voi ha avuto acufeni dopo aver fatto uso d=<br /> i<br /> &gt; farmaci antidepressivi o antibiotici.<br /> &gt; &gt; -----<br /> &gt; &gt; So benissimo che l'acufene =C3=A8 generalmente causato da un trauma di =<br /> tipo<br /> &gt; acustico.<br /> &gt; &gt; Nel mio caso: ho avuto certamente un trauma acustico, per=C3=B2 l'acufe=<br /> ne si =C3=A8<br /> &gt; fatto sentire<br /> &gt; &gt; lentamente a distanza di circa 2 mesi come un semplice sibillio ad alta<br /> &gt; frequenza che =C3=A8<br /> &gt; &gt; andato sempre ad aumentare fino ad arrivare a certi livelli di intensit=<br /> =C3=A0<br /> &gt; tale da dar fastidio.<br /> &gt; &gt; -----<br /> &gt; &gt; In primo luogo sono andato da un otorino il quale ha eseguito l'esame<br /> &gt; impedenziometrico e l'esame audiometrico<br /> &gt; &gt; rilevando acufeni bilaterali ad 8.000 Hz.<br /> &gt; &gt; La terapia da seguire =C3=A8 stata la seguente:<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; - Vessel Due effe i.m. x 10 gg<br /> &gt; &gt; - Vessel Due effe confetti x i successivi 30 gg. ( 2 al d=C3=AC )<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; Ho iniziato questa terapia e l'ho subito interrotta dopo aver fatto<br /> &gt; appena<br /> &gt; 6-7 siringhe, in quanto non<br /> &gt; &gt; riscontravo alcun beneficio e solo al pensiero degli effetti collateral=<br /> i<br /> &gt; dei confetti che avrebbero potuto avere,<br /> &gt; &gt; ho lasciato subito la terapia.<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; ----<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; Mi rivolgo ad un neurologo il quale per questo problema mi prescrive:<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; - Lexotan gocce<br /> &gt; &gt; - Samyr 400 compresse<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; ovviamente con i dosaggi opportuni cambiati di volta in volta sempre<br /> &gt; SOTTO<br /> &gt; CONTROLLO MEDICO.<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; ----<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; Ora ho iniziato la terapia del Vesse Due effe.<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; Vorrei chiedervi, il perch=C3=A8 di<br /> &gt; farmaci antidepressivi e ansiolitici<br /> &gt; &gt; per questo problema (cio=C3=A8: servono per curare gli acufeni) e se in<br /> &gt; qualche<br /> &gt; modo servono per alleviare<br /> &gt; &gt; forse la sofferenza di dover sopportare questi acufeni.<br /> &gt; &gt;<br /> &gt; &gt; Saluti al forum e un ringraziamento al Dott. Luca Del Bo.<br /> &gt; &gt;<br />  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links