Utenti collegati: 21 
 
italia.gorizia.discussioni
Tutto cio' che riguarda Gorizia

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Carlo Giove.Testo: Fenesta Vascia classico  Mostra tutti i messaggi di Carlo Giove.Testo: Fenesta Vascia classico
Titolo: Testo Fenesta Vascia Carlo Giove.. classico antico
Newsgroup: italia.gorizia.discussioni
Data: 16/05/2010
Ora: 17:26:50
Mostra headers
 
  Fenesta vascia 'e padrona crudele,<br /> quanta suspire mm'haje fatto jettare!...<br /> Mm'arde stu core, comm'a na cannela,<br /> bella, quanno te sento annommenare!<br /> poje piglia la 'sperienza de la neve!<br /> La neve =E8 fredda e se fa maniare...<br /> e tu comme si' tanta aspra e crudele?!<br /> Muorto mme vide e nun mme vu=F3' ajutare!?...<br /> <br /> Vules' addeventare no picciuotto,<br /> co na langella a ghire vennenn'acqua,<br /> Pe' mme ne j=ED da chisti palazzuotte:<br /> Belli ffemmene meje, ah! Chi v=F3' acqua...<br /> S'affaccia na nennella da ll=E1 'ncoppa:<br /> Chi =E8 'sto ninno ca va vennenn'acqua?<br /> E io responno, co parole accorte:<br /> S=F3' lacreme d'ammore e nonn' =E8 acqua!..<br /> So laccreme d'ammore e nunn'=E8 acqua.  

Il thread:
da leggere Carlo Giove.Testo: Fenesta Vascia classico 16/05 17:26
Testo Fenesta Vascia Carlo Giove.. classico antico
   da leggere Joseph Curtin 21/05 23:36
Re: Testo Fenesta Vascia Carlo Giove.. classico antico
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links