Utenti collegati: 28 
 
it.salute
Consigli e supporto sui temi della salute

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: marmellata23  Mostra tutti i messaggi di marmellata23
Titolo: Re: nuova bevanda per atleti e diabetici
Newsgroup: it.salute
Data: 21/02/2018
Ora: 14:30:07
Mostra headers
 
  On Wed, 21 Feb 2018 08:08:46 +0100<br /> Jinx &lt;dor@ell.it&gt; wrote:<br /> <br /> &gt; magri perch=E8 d'istinto digiunano per andare in chetosi. Riguardo al<br /> &gt; olio di cocco occorre berne 2 bicchieri pieni al giorno per arrestare<br /> &gt; la demenza, ne occorre di meno ed =E8 molto pi=F9 efficace la nuova<br /> &gt; bevanda a base di chetone che =E8 gi=E0 stata testata con successo sui<br /> &gt; topi con alzheimer<br /> <br /> L'olio di cocco in realta' a temperatura ambiente e' come un burro,<br /> anche piu' solido: ne consigliano un cucchiaio (io trovo piu' comodo il<br /> cucchiaino magari due o tre) al giorno. L'olio di cocco non idrogenato<br /> extravergine e ricavato a freddo e' disponibile in erboristeria e in<br /> negozi di prodotti biologici senza spese di spedizione. La bevanda in<br /> sperimentazione non credo sia gia' commercializzata... O sbaglio?<br /> <br /> <br /> --=20<br /> marmellata23 &lt;no_spam@yahoo.it&gt;  

Il thread:
da leggere Jinx 20/02 17:00
nuova bevanda per atleti e diabetici
   da leggere marmellata23 20/02 17:51
Re: nuova bevanda per atleti e diabetici
      da leggere Jinx 21/02 08:08
Re: nuova bevanda per atleti e diabetici
         da leggere marmellata23 21/02 14:30
Re: nuova bevanda per atleti e diabetici
            da leggere Jinx 21/02 17:19
Re: nuova bevanda per atleti e diabetici
               da leggere marmellata23 21/02 18:07
Re: nuova bevanda per atleti e diabetici
                  da leggere Leonardo Serni 21/02 20:06
Re: nuova bevanda per atleti e diabetici
 

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links