Utenti collegati: 26 
 
it.salute
Consigli e supporto sui temi della salute

Indice messaggi | Invia un reply | Tutti i newsgroup | Cerca | Statistiche 



  Inviato da: Jinx  Mostra tutti i messaggi di Jinx
Titolo: i benefini del limone
Newsgroup: it.salute
Data: 19/10/2017
Ora: 14:46:01
Mostra headers
 
  il succo di limone =C3=A8 l'alimento pi=C3=B9 ricco in acido citrico, e a s=<br /> ua volta l'acido citrico =C3=A8 in assoluto l'acido debole che pu=C3=B2 ess=<br /> ere maggiormente assimilato dal nostro intestino.=20<br /> <br /> Come ogni acido il citrico si comporta come un chelante dei minerali con cu=<br /> i forma sali solubili detti citrati. Se messo sui vegetali che sono natural=<br /> mente ricchi di minerali ma poco assimilabili, il succo di limone estrae i =<br /> minerali delle verdure trasformandoli in citrati assorbibili dall'intestino=<br /> , per cui mangiando broccoli condidi con succo di limone si pu=C3=B2 assimi=<br /> lare tanto ferro quanto una bistecca. Un insalata condita con succo di limo=<br /> ne lasciato riposare il tempo giusto, si trasforma in citrato utile per con=<br /> trastare l'acidit=C3=A0 gastrica.=20<br /> <br /> Se il succo di limone viene assunto a digiuno esso viene assimilato nel duo=<br /> deno direttamenta come acido, ed entra nel circolo sanguigno ed espulso nei=<br /> reni, per cui l'acido citrico svolge le sue funzioni di chelante di minera=<br /> li nel sangue e nelle urine, e qu=C3=AC offre una funzione benifica per rip=<br /> ulire il calcio delle arterie aterosclerosiche, e nello sciogliere i calcol=<br /> i renali rendendo le urine alcaline. Ma se si assume troppo succo di limone=<br /> a digiuno si rischia addirittura di perdere minerali organici come il ferr=<br /> o del sangue o il calcio delle ossa. E' utile quindi bere il mattino a digi=<br /> uno, il succo di un limone diluito in un bicchiere di acqua.  

Invia una risposta:

Nome:

Email:

Titolo:

Testo:


Attenzione: l'invio del messaggio richiede diversi secondi.
Non premere pi� volte il tasto "Invia".

 © Sergio Simonetti 2001 Che cos'è Links